Sassuolo-Milan, tifosi in festa: la notizia è bellissima

Per il match di domani sera contro i neroverdi, Stefano Pioli dovrebbe riproporlo dal primo minuti: grande curiosità per le sue condizioni

Il Milan ha ottenuto un bel successo sabato scorso imponendosi sul Bologna di Sinisa Mihajlovic per 2-0, ma gli uomini di Stefano Pioli non hanno neanche il tempo di godersi la vittoria che devono subito proiettarsi sul match contro il Sassuolo.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

I rossoneri giocano infatti già domani sera contro i neroverdi di Alessio Dionisi e Pioli sta pensando a un massiccio turn over per far rifiatare alcuni elementi in vista del derby di sabato sera contro l’Inter. Ci sono infatti vari giocatori che hanno sempre giocato in queste prime tre giornate e che hanno bisogno di recuperare, e l’ampiezza della rosa del Diavolo serve proprio per queste evenienze.

Sky Sport ha confermato le tante possibili novità nell’undici titolare dei rossoneri e tra queste spicca quella dell’eventuale presenza di Simon Kjaer dal primo minuto. Il danese potrebbe tornare in campo in una gara ufficiale dopo ben nove mesi, visto che la sua ultima presenza risale allo scorso 1 dicembre, in quel Genoa-Milan in cui arrivò il grave infortunio.

Kjaer torna titolare dopo 9 mesi

Adesso Kjaer è pronto a tornare in campo e a fargli spazio potrebbe essere Pierre Kalulu, ma non è escluso che la panchina tocchi alla fine a Tomori. C’è grande curiosità quindi per capire le sue condizioni e a che punto è il suo recupero. Questo sarà uno dei tanti avvicendamenti che verrà fatto da mister Pioli in vista del turno infrasettimanale. Possibile anche l’utilizzo dal primo minuto di Alessandro Florenzi per Davide Calabria, e di Tommaso Pobega per Ismael Bennacer.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)