Derby a settembre, il Milan deve invertire la tendenza: i precedenti

I precedenti dei derby tra Milan ed Inter disputatisi nel mese di settembre. Non proprio straordinari i risultati per i rossoneri.

Grande attesa per il primo grande big match della stagione 2022-2023. Il Milan e l’Inter si ritroveranno faccia a faccia già domani pomeriggio a San Siro.

ibra ronaldinho
Ibrahimovic e Ronaldinho nel derby (©LaPresse)

Un derby che rappresenta anche una sfida Scudetto molto rilevante, visto che solo pochi mesi fa rossoneri e nerazzurri si contesero il titolo nazionale, andato poi alla squadra di Stefano Pioli.

Oltre alla preparazione classica sul campo, Milan e Inter potrebbero fare affidamento anche alla cabala. Le due squadre milanesi si sono affrontate già in passato nel mese di settembre, un periodo dell’anno solitamente più favorevole ai nerazzurri.

Dalla perla di Ronaldinho alla prima gioia di Lukaku: i derby di settembre

Come detto settembre non è un mese particolarmente felice per il Milan in fatto di derby. Nella storia della stracittadina milanese si sono giocati soltanto 6 incontri Milan-Inter in questo mese.

Il bilancio è favorevole all’Inter: 3 successi nerazzurri, due pareggi e soltanto un’imposizione del Milan. Fu un 1-1 il risultato del primo derby settembrino della storia, quello del 29 settembre 1935, deciso dalle reti di Moretti per i rossoneri e della leggenda Meazza per i nerazzurri.

Negli anni ’80 andarono in scena due derby di Coppa Italia, entrambi ad inizio settembre. Ne scaturirono un successo di misura dell’Inter nel 1980, con gol decisivo di Oriali, ed un pareggio 2-2 nel 1981. Gol di Jordan e Novellino per il Milan, pari interista con Bergomi e Altobelli.

L’unica vittoria milanista a settembre coincide con il primo gol in Serie A del fenomeno brasiliano Ronaldinho. Il 28 settembre 2008 si giocò un derby combattuto e prestigioso: ebbe la meglio il Milan di Ancelotti sull’Inter di Mourinho, proprio grazie allo stacco imperioso del campione ex Barcellona.

Due vittorie interiste invece negli ultimi due scontri diretti meneghini andati in scena in questa mensilità. Il 13 settembre 2015 l’Inter si impose di misura a San Siro grazie ad un bel gol di Freddy Guarin, lasciando di sasso il Milan allora guidato da Mihajlovic.

Il 21 settembre 2019 invece arrivò un secco 2-0 per l’Inter di Conte, grazie ai gol di Brozovic e alla prima gioia nei derby di Lukaku (assente invece domani sera). Un brutto stop per Marco Giampaolo che avvicinò ulteriormente con quella sconfitta il suo futuro esonero.