Salisburgo-Milan: scelto l’arbitro del match

La designazione arbitrale ufficiale per il match d’esordio in Champions League di quest’anno per i rossoneri

Dopo la vittoria nel derby, che proietta il Diavolo momentaneamente al vertice del campionato di Serie A insieme al Napoli di Spalletti, ora la squadra di Pioli è chiamata a spostare il focus sulla Champions League.

Arbitro Jovanovic
Arbitro Jovanovic (©LaPresse)

Martedì sera alle ore 21 in Austria comincia infatti il cammino di Rafa Leao e compagni nell’Europa che conta, con la prima sfida in casa del Red Bull Salisburgo. Una trasferta insidiosa che il Milan non può sottovalutare, per iniziare bene un girone che sulla carta può essere tranquillamente superato. Nel gruppo E con i rossoneri ci sono infatti anche Chelsea e Dinamo Zagabria.

Se i Blues rappresentano un avversario top, le altre due formazioni sono decisamente alla portata e nel complesso il girone è decisamente più semplice rispetto a quello dell’anno scorso. L’obiettivo di raggiungere gli ottavi parte quindi con questa partita, per la quale è appena stato deciso chi sarà il direttore di gara.

Si tratta del serbo Srdjan Jovanovic, che dirigerà l’esordio degli uomini di Pioli in questa Champions League 2022-23. A coadiuvarlo ci saranno gli assistenti Uros Stojkovic e Milan Mihajlovic. Il quarto ufficiale sarà Novak Simovic. Al VAR sarà invece presente un tedesco, Bastian Dankert, mentre all’AVAR il francese Benoit Millot.