D’Ambrosio dimentica il Milan: “Solo il Bayern superiore a noi”

Hanno suscitato clamore le parole di Danilo D’Ambrosio al termine di Inter-Bayern Monaco. Il nerazzurro ha tirato in causa il Milan!

Sconfitta netta, al di là del risultato, quella dell’Inter contro il Bayern Monaco! La prima giornata dei gironi di Champions League è stata davvero tosta per i nerazzurri di Inzaghi, che si sono trovati davanti una corazzata temibile come quella bavarese. 0-2 il risultato finale a San Siro, con i tedeschi che hanno dominato in lungo e in largo il campo milanese.

D’Ambrosio e Skriniar
D’Ambrosio e Skriniar (©LaPresse)

Inevitabile sottolineare la differenza di preparazione e gioco tra la formazione italiana e quella tedesca. E non perchè ci fosse l’Inter a far da rivale! In generale, il divario è ancora troppo ampio. Ad evidenziare l’enorme differenza è stato l’interista Danilo D’Ambrosio a termine del match.

L’esterno nerazzurro ha sottolineato che sino ad oggi il Bayern Monaco è l’unica formazione davvero forte che la sua squadra ha affrontato. Nè MilanLazio meritano l’onestà di D’Ambrosio: “A mio avviso l’unica squadra che si è dimostrata superiore a noi è stato il Bayern Monaco. Con Lazio e Milan c’è vero rammarico perché noi dovevamo fare meglio. Stasera invece potevamo concretizzare di più contro un avversario forte“.

Insomma, Danilo ha dimenticato in fretta come il derby sia stato comandato per 70 minuti da una squadra che ha mostrato superiorità nel gioco, nel carattere e nella grinta!