“Domani l’annuncio”: Milan, la notizia fa impazzire i tifosi

Il club rossonero ha ufficializzato il prolungamento contrattuale di Krunic, ma a breve ne annuncerà un altro: probabilmente la firma già domani.

Conclusa la finestra estiva del calciomercato, il Milan sta lavorando sui rinnovi dei contratti di alcuni giocatori. Oggi c’è stata la firma di Rade Krunic, che ha prolungato fino a giugno 2025.

Casa Milan
Casa Milan (©LaPresse)

Il centrocampista bosniaco è uno dei fedelissimi di Stefano Pioli, una riserva affidabile e che accetta il suo status in squadra senza creare mai problemi. Il suo spazio se lo è ritagliato in queste stagioni in maglia rossonera e ha anche concluso la scorsa da titolare. Si è guadagnato anche la stima e il rispetto dei tifosi, oltre che di tutto l’ambiente milanista.

Dopo Krunic, la dirigenza vuole chiudere anche altri rinnovi di contratto. I più urgenti sono quelli di Rafael Leao e Ismael Bennacer, ma firmeranno dei nuovi accordi anche Sandro Tonali e Pierre Kalulu.

Milan, Tonali verso la firma del rinnovo

Gianluca Di Marzio, giornalista di Sky Sport, ha rivelato sul suo sito ufficiale che domani ci sarà la firma di Tonali. Per lui prolungamento contrattuale fino a giugno 2027 e anche adeguamento dello stipendio.

tonali pioli
Sandro Tonali e Stefano Pioli (©LaPresse)

Da ricordare che per restare al Milan aveva accettato di ridursi l’ingaggio nell’estate 2021, ma dopo una stagione da protagonista andrà a guadagnare una cifra più importante. Un premio meritato, non c’è dubbio. L’ex Brescia è diventato un perno del centrocampo di Pioli e ha ancora grandi margini di miglioramento.

Dopo Tonali, probabilmente sarà Kalulu a rinnovare. Attualmente guadagna circa 500 mila euro annui e con il nuovo contratto percepirà uno stipendio che dovrebbe arrivare almeno a 2 milioni. L’ex Lione è una delle rivelazioni degli ultimi anni. Arrivato a parametro zero e in punta di piedi, col tempo si è guadagnato spazio e apprezzamenti. Oggi è un titolare della difesa e come Sandro ha ancora potenziale da esprimere in futuro.