Infortunio Florenzi: quando rientra e tempi di recupero ufficiali

Infortunio Florenzi: il difensore del Milan si è infortunato contro il Sassuolo, oggi si è operato e sono stati ufficializzati i tempi di recupero.

Brutte notizie per Alessandro Florenzi. Quello che inizialmente sembrava essere un classico stop muscolare, occorsogli durante Sassuolo-Milan dello scorso 30 agosto, si è trasformato in qualcosa di molto più serio.

Alessandro Florenzi
Alessandro Florenzi (Foto MilanLive)

Il terzino del Milan è fermo da quel problema muscolare serio, capitato proprio nel finale del match del Mapei Stadium. In casa rossonera si era subito capito fosse qualcosa di serio, visto che il club è corso ai ripari prendendo Sergino Dest come sostituto negli ultimi giorni di mercato.

Oggi Florenzi si è operato in una clinica specializzata in Finlandia. Una scelta fatta con lo staff medico del Milan e con l’entourage del classe ’91. Il responso post-operatorio non è però stato idilliaco.

Infortunio Florenzi: i tempi di recupero

Il Milan ha comunicato poco fa che Florenzi è stato operato per una lesione al tendine, in prossimità del bicipite femorale della coscia sinistra. Una bella gatta da pelare, che lo costringerà ad un lungo stop.

In pratica l’ex romanista dovrà restare lontano dai campi almeno per cinque mesi. I tendini sono parti molto delicate e sensibili, dunque ci vorrà parecchia pazienza e lavoro fisioterapico per riprendere regolarmente l’attività sportiva.

Florenzi salterà di fatto tutto il girone d’andata di campionato e la prima fase a gironi di Champions League, nonostante sia stato inserito nella lista Uefa da mister Stefano Pioli.

Quando rientrerà il numero 25 del Milan? Se i tempi di recupero saranno precisi e senza intoppi, Florenzi dovrebbe tornare a lavorare in gruppo non prima del mese di febbraio. Lo stop alla Serie A per via dei Mondiali invernali in Qatar daranno una mano al giocatore a non perdere troppe partite, visto che tra fine novembre e tutto dicembre campionati e coppe saranno ferme.

Facendo una previsione, Florenzi potrebbe sperare di essere convocato per Milan-Torino o Monza-Milan, gare previste a metà febbraio, o con più calma per la sfida diretta all’Atalanta di fine mese.