ML – Lazetic non convocato per Sampdoria-Milan: il motivo

Dopo l’infortunio di Origi, tanti tifosi del Milan hanno invocato l’impiego di Lazetic titolare con la Sampdoria.

Stefano Pioli sperava di poter finalmente schierare Divock Origi dal primo minuto, ma è arrivata una doccia fredda. L’ex Liverpool ha accusato un infortunio muscolare nell’ultimo allenamento e non è partito con la squadra per Genova.

Marko Lazetic
Marko Lazetic (Foto AC Milan)

Il mister probabilmente impiegherà di nuovo Olivier Giroud titolare, anche se nei suoi piani il francese avrebbe dovuto rifiatare. Eccezion fatta per le prime due giornate di campionato, l’ex Chelsea è sempre stato schierato nella formazione iniziale. Oggi gli farebbe bene partire dalla panchina, però dovrebbe esserci ancora lui al centro dell’attacco.

Un’alternativa potrebbe essere l’utilizzo di Charles De Ketelaere come punta, ruolo che ha già ricoperto nel Club Brugge. Da capire se Pioli vorrà fare questa “scommessa” oppure preferirà affidarsi al collaudato Giroud.

Lazetic out in Sampdoria-Milan: il motivo

Dopo l’annunciato infortunio di Origi, tanti tifosi del Milan hanno scritto sui social network che avrebbero voluto vedere Marko Lazetic titolare. Poco dopo, però, si è appresso che il giovane attaccante serbo non è partito con il resto del gruppo per Genova.

La redazione di MilanLive.it ha appresso che l’ex Stella Rossa ha appena smaltito un affaticamento muscolare e da domani sarà nuovamente a disposizione di mister Pioli. Ha svolto del lavoro personalizzato a Milanello. È stato tenuto a riposo precauzionalmente.

Niente Sampdoria per Lazetic, dunque. Ma da domani riprenderà a lavorare regolarmente con i compagni. Oggi poteva avere la chance per fare il suo debutto ufficiale in campionato con la maglia della Prima Squadra rossonera, però è stato deciso di lasciarlo a Milano. Gli acciacchi fisici hanno colpito anche lui e si preferisce evitare il rischio di ricadute.