Giroud: “Deluso dalla sostituzione, voglio giocare sempre”

Le parole di Olivier Giroud al termine dell’incontro vinto dal suo Milan sulla Dinamo Zagabria, anche grazie al suo gol.

Olivier Giroud si è sbloccato anche in Champions League. Al 45′ minuto del primo tempo di Milan-Dinamo Zagabria è arrivata la sua prima rete in rossonero in questa competizione, grazie ad un calcio di rigore ben trasformato.

giroud
Olivier Giroud (©LaPresse)

Al termine dell’incontro, la redazione di Sky Sport ha interpellato l’attaccante francese, che ovviamente si è detto decisamente soddisfatto dell’andamento del match: La vittoria è meritata, anche se dopo il gol del 2-1 non eravamo tanto sereni. Il pareggio di Salisburgo è stato positivo, ma oggi volevamo vincere con il nostro gioco e credo che con più precisione avremmo potuto fare più gol. Siamo molto contenti, non era una partita facile e abbiamo fatto bene”.

Giroud è stato sostituito nel finale da mister Pioli, ma l’attaccante non l’ha presa benissimo: “Mi sento una persona molto competitiva, se sto bene come adesso voglio sempre giocare. Dunque c’è sempre un po’ di delusione quando vado in panchina, ma penso sia normale visto che il mister voleva farmi riposare. Stiamo facendo bene, la squadra c’è e stiamo dimostrando calma e fiducia”.

Sulle parole di Maldini riguardo l’ambizione Champions: “E’ sicuramente la competizione più bella di tutte. L’obiettivo ora è passare il girone a tutti i costi”.