“Io gli parlo ma lui non risponde”: Maldini, la rivelazione in diretta

Paolo Maldini ha rilasciato diverse dichiarazioni prima di Milan-Dinamo Zagabria ai microfoni di Sky Sport. Focus sul difficile ruolo di dirigente…

Come spesso accade, Paolo Maldini si è concesso ai microfoni per rispondere a qualche domanda prima del match di Champions League tra Milan e Dinamo Zagabria. Il Direttore Tecnico del Milan ha toccato diversi temi intervistato da Sky Sport. Dagli obiettivi stagionali della squadra per arrivare anche al tema spinoso dei rinnovi.

Paolo Maldini milanlive.it 20220914
Paolo Maldini (©LaPresse)

Ma non soltanto. Paolo si è anche focalizzato su un argomento personale come quello del ruolo di dirigente, un mestiere per niente semplice soprattutto se lo svolgi per quello che è da sempre il tuo club del cuore. Maldini ha spiegato con estrema sincerità le emozioni e le sensazioni che prova quando è in tribuna a guardare le partite del suo Milan:

Credetemi in tribuna si soffre di più che in campo. Non riesco mai a stare fermo. Chiedo a Frederic Massara delle cose durante la partita e lui neanche mi risponde (sorride, ndr). Faccio veramente fatica, ma col tempo ci si abitua a tutto”. Sicuramente per Maldini è un’enorme fortuna poter curare gli interessi del Milan, ma immaginiamo che non sarà facile mantenere un certo rigore e una certa calma quando la squadra è in campo a lottare per la vittoria.

E da quanto racconta simpaticamente Paolo, è lo stesso anche per Frederic Massara, che al contrario non proferisce parola per l’enorme tensione!