Un super talento dalla Bundesliga: il Milan è in corsa

Il Milan sta osservando con interesse un talento danese che milita in Bundesliga: c’è la concorrenza di altre squadre europee.

La sessione estiva del calciomercato è terminata da due settimane, ma gli osservatori rossoneri sono al lavoro per suggerire alla dirigenza altri potenziali rinforzi. Il reparto scouting guidato da Geoffrey Moncada sta operando bene in questi anni, anche se non è sempre facile assicurarsi tutti gli obiettivi prefissati.

Lindstrom Eintracht Francoforte
Eintracht Francoforte (©Ansa Foto)

Il Milan in questi mesi valuterà il rendimento della squadra per capire se nel mercato di gennaio sia necessario intervenire oppure se può essere rinviato all’estate prossima l’arrivo di nuovi innesti. Ci sono alcuni ruoli nei quali Paolo Maldini e Frederic Massara possono pensare di muoversi, però vanno considerati più fattori, a partire dal budget.

Certamente nell’ultima campagna acquisti i tifosi rossoneri speravano che arrivasse un nuovo esterno destro offensivo, ma così non è stato. C’è stata la conferma di Alexis Saelemaekers e Junior Messias, che dovranno dimostrare che la società ha fatto bene a dare loro fiducia.

Calciomercato Milan, occhi su un talento della Bundesliga

I colleghi di calciomercato.it rivelano che tra i giovani visionati dal Milan c’è Jesper Lindstrom, 22enne trequartista danese che milita nell’Eintracht Francoforte. In questa stagione ha messo insieme 10 presenze e 3 gol, l’ultimo nella partita di Champions League vinta 1-0 contro il Marsiglia proprio grazie a lui.

Jesper Lindstrom e Alphonso Davies (©Ansa Foto)

Anche Arsenal, Manchester City, Bayern Monaco, Barcellona, Juventus e Roma lo stanno seguendo con interesse. L’Eintracht Francoforte ha speso circa 7 milioni di euro per comprarlo dal Brondby nel luglio 2021, l’estate prossima il cartellino può arrivare a valere circa 30 milioni se il rendimento del giocatore dovesse essere di alto livello.

Il club tedesco crede molto in Lindstrom e punta a tenerselo per tutta la stagione. Oggi 20 milioni non basterebbero per far cambiare i piani. Solo un’offerta particolarmente ricca potrebbe convincere l’Eintracht Francoforte a dare l’ok alla cessione già nella finestra invernale del calciomercato.

Il Milan nel suo ruolo è coperto al momento, quindi è difficile pensare che Maldini e Massara si possano fare avanti a breve termine. Ogni eventuale discussione è rinviata al 2023. I rossoneri hanno investito oltre 30 milioni su Charles De Ketelaere come trequartista e Stefano Pioli ha anche Yacine Adli e Brahim Diaz come alternative, senza dimenticare Rade Krunic.