Milan, contro il Napoli è tabù San Siro: l’ultimo successo è lontano – VIDEO

Il Milan questa sera deve infrangere il tabù Napoli. Gli azzurri infatti hanno spesso fatto risultati positivi nei match a San Siro.

Questa sera il Milan ospiterà il Napoli nel primo match d’alta classifica della stagione. Infatti le due formazioni sfidanti sono appaiate in vetta con 14 punti a testa dopo sei giornate.

Milan Napoli
Il gol di Elmas in Milan-Napoli 0-1 (©LaPresse)

La squadra di Stefano Pioli potrà sfruttare il fattore campo, visto che in questo avvio di stagione (tra campionato e Champions League) ha sempre vinto tra le mura amiche.

Ma con il Napoli la tradizione recente è tutt’altro che positiva. Paradossalmente San Siro negli ultimi anni è divenuto un terreno di caccia fertile per la squadra azzurra, che ha ottenuto numerosi risultati utili consecutivi.

Basti pensare che l’ultimo successo del Milan in Serie A in casa contro i partenopei risale addirittura a quasi otto anni fa, quando sulla panchina milanista sedeva addirittura Pippo Inzaghi.

Milan, l’ultima vittoria in casa contro il Napoli: 2-0 firmato Menez e Bonaventura

Dobbiamo tornare addirittura al 14 dicembre 2014 per ritrovare un successo del Milan interno contro il Napoli in campionato. Come detto era la stagione di Inzaghi come allenatore, non certo brillantissimo, della prima squadra rossonera, mentre gli azzurri erano guidati da Rafa Benitez.

I rossoneri si imposero per 2-0 nonostante partivano con gli sfavori dei pronostici. Protagonisti del successo furono Jeremy Menez, che aprì l’incontro con uno splendido gol del vantaggio in velocità. Ed anche il jolly Giacomo Bonaventura, autore del raddoppio con un bel colpo di testa.

Bonaventura e Menez festeggiano (©LaPresse)

Questo il tabellino dell’incontro in questione:

MILAN: Diego Lopez; Bonera, Rami (21′ st Zapata), Mexes, Armero; Montolivo (41′ st Essien), De Jong, Poli (32′ st Muntari); Bonaventura, Menez, Honda. All: Inzaghi.

NAPOLI: Rafael; Mesto, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; David Lopez, Jorginho (16′ st Hamsik); Callejon, De Guzman (32′ st Gargano), Mertens (27′ st Zapata); Higuain. All: Benitez.

Arbitro: Damato di Barletta.

Marcatori: 6′ Menez, 7′ st Bonaventura.

I risultati di Milan-Napoli degli ultimi anni

Dunque otto anni fa l’ultima vittoria del Milan in casa con il Napoli. Nelle stagioni successive gli azzurri hanno sempre raccolto punti preziosi a San Siro, come fosse territorio amico.

4 successi del Napoli e tre pareggi dal 2015 ad oggi. Basti pensare che la squadra di Spalletti nelle ultime due stagioni ha espugnato il ‘Meazza’ con lo stesso identico risultato: 1-0 sia nel 2021 con rete di Elmas, 1-0 nella stagione precedente con gol decisivo di Politano. In entrambe le occasioni il Milan ha però protestato per torti arbitrali subiti.

L’ultimo pareggio tra le due contendenti risale al 23 novembre 2019: 1-1 a San Siro tra Milan e Napoli, con le reti di Lozano per gli azzurri e il pareggio del solito Bonaventura per i rossoneri. Ora Stefano Pioli dovrà provare a rompere il tabù, dopo essere riuscito a marzo scorso a battere Luciano Spalletti nel match del ‘Maradona’. Non gli era mai successo prima in carriera.