Ancelotti lo soffia al Milan: un acquisto incredibile

Dalla Spagna rivelano che il Real Madrid sta pensando anche a un giocatore del Milan per rinforzarsi nel 2023.

È sicuramente Rafael Leao il calciatore del Milan che ha maggiore mercato, considerando la scadenza del suo contratto fissata per giugno 2024. Senza rinnovo, la sua partenza sarà sicura l’anno prossimo.

Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti (©Ansa Foto)

Ma il talento portoghese non è l’unico rossonero finito nel mirino delle big europee. Ormai la squadra di Stefano Pioli si è affermata al top della Serie A e ci sono più giocatori che sono finiti nel mirino di club importanti.

Basti pensare alle voci di mercato che in questi anni hanno riguardato Theo Hernandez, Fikayo Tomori, Ismael Bennacer e Sandro Tonali ad esempio. Tuttavia, Paolo Maldini e Frederic Massara hanno respinto ogni tentativo, si sono tenuti tutti i gioielli per continuare a crescere e a puntare in alto.

Calciomercato Milan, Calabria piace nella Liga?

Stando a quanto rivelato da Fichajes.net, ci sarebbe anche Davide Calabria nel mirino di una squadra top d’Europa. La fonte riferisce che è il Real Madrid ad averlo preso in considerazione per la futura sostituzione di Dani Carvajal, terzino destro che va verso i 31 anni e che oggi ha Lucas Vazquez come vive.

Davide Calabria
Davide Calabria (©Ansa Foto)

Reece James è l’obiettivo principale del presidente Florentino Perez, ma strapparlo al Chelsea sarà complicato. Per caratteristiche è ritenuto perfetto, però l’inglese ha rinnovato da poco con i Blues fino al 2028 e il suo prezzo è altissimo. Calabria è ritenuto un piano B per il Real Madrid.

C’è poi un’altra opzione, ovvero Pedro Porro. Lo spagnolo sta facendo bene nello Sporting Lisbona e i blancos lo stanno tenendo d’occhio. Dovesse crescere in maniera importante, allora potrebbe esserci un’offerta nel 2023. Per adesso il club madrileno monitora più profili e la prossima estate valuterà su quale investire.

In Italia, al momento, non risulta nessun tentativo per Calabria. Il capitano rossonero è considerato fondamentale per la squadra di Pioli e non c’è alcuna intenzione di valutare offerte per lui. Ad ogni modo, si tratta di discorsi da affrontare eventualmente a fine stagione. Ora Davide è una colonna del Milan e non pensa affatto a un futuro altrove.