Giudice Sportivo: sanzione per il Milan

Anche il Milan risulta tra i club sanzionati dal Giudice Sportivo, dopo il settimo turno di Serie A, che ha visto i rossoneri sfidare il Napoli

Le sanzioni del Giudice Sportivo, dopo la settima giornata di Serie A, erano attese soprattutto per conoscere lo stop di Angel Di Maria.

Casa Milan
Casa Milan (©LaPresse)

L’attaccante argentino, espulso per una gomitata, nel corso di Monza-Juventus, come riportato, è stato fermato per due giornate. Uno stop che non gli consentirà di giocare il match di San Siro contro il Milan. Fermati per una giornata anche Marcelo Brozovic, che non giocherà il match dell’Inter contro la Roma e gli allenatori Mourinho e Sarri.

 

Sanzione per il Milan

Anche il club rossonero risulta tra le squadre sanzionate dal Giudice Sportivo. Il Milan – come si legge – riceve una multa da 15mila euro per cori contro i sostenitori del Napoli, insultanti di matrice territoriale

Ammenda di € 15.000,00: alla Soc. MILAN per avere suoi sostenitori, prima dell’inizio della gara, intonato un coro insultante di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria, percepito da tutti i collaboratori della Procura federale posizionati nelle varie parti dell’impianto; per avere inoltre, al 10° del secondo tempo, lanciato sul terreno una bottiglietta di plastica semipiena e nel recinto di giuoco un accendino ed una moneta; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.