Milan-Juventus, nessun ricorso: salta il big match

La Gazzetta dello Sport fa sapere che il calciatore salterà sicuramente Milan-Juventus. Assenza pesante nel big match!

Il Milan è entrato nella sosta delle Nazionali non nel migliore dei modi. La sconfitta immeritata contro il Napoli ha aperto qualche ferita. Ma gli uomini di Pioli dovranno ripartire dalla convinzione di essere forti e di giocare un calcio strepitoso in Italia. Proprio la disfatta casalinga col Napoli lo ha dimostrato.

Milan-Juventus
Milan-Juventus (©LaPresse)

Al rientro dalla sosta, un calendario di fuoco aspetta il Milan. Juventus e Chelsea gli impegni più dispendiosi e contemporaneamente prestigiosi. C’è tanta voglia di continuare a far bene, anche se al momento preoccupano parecchio le condizioni di Theo Hernandez. Il terzino francese ha riportato uno stiramento all’adduttore, e potrebbe essere proprio costretto a saltare le grandi sfide contro bianconeri e blues.

Solitamente, per un problema del genere servono 15-20 giorni. Theo salterà con tutta probabilità la sfida all’Empoli dell’1 ottobre. Ma la speranza di rivederlo in campo il 5 ottobre contro il Chelsea allo Stamford Bridge è grande. Alla trasferta di Champions League seguirà il big match contro la Juventus. Una gara fondamentale per tornare a dimostrare che questo Milan è forte, anche e soprattutto con le più grandi!

C’è desiderio di riscatto. Di tornare a prevalere. Con o senza Theo Hernandez, la squadra di Pioli vuole imporsi in Serie A. Quella contro la Juventus potrà essere la gara giusta per riuscire in tale intento. E attenzione, perchè i bianconeri dovranno fare a meno di un giocatore molto importante.

Juventus, ufficiale: l’attaccante salta il Milan

Nell’ultima di campionato contro il Monza, la Juventus è rimasta in 10 uomini a causa della follia di Angel Di Maria. L’argentino con foga agonistica ha piantato una gomitata sulla pancia dell’avversario, meritandosi il rosso diretto. Nella giornata di ieri, il Giudice Sportivo ha punito Di Maria con due giornate di squalifica, pena consueta per le espulsioni dirette.

Di Maria vs Izzo
Di Maria vs Izzo (©LaPresse)

Si pensava che la Juventus avrebbe fatto ricorso per evitare che l’ex PSG saltasse la difficile trasferta a San Siro. In realtà, come informa la Gazzetta dello Sport, il club bianconero ha ritenuto equa la punizione ad Angel Di Maria. Di conseguenza non farà alcun ricorso. L’argentino salterà dunque le prossime due gara di campionato contro Bologna e Milan.

Una minaccia in meno per il Milan di Stefano Pioli, ma la Juventus ha in generale una rosa forte, e anche lei sarà assetata di rivalsa dopo le ultime pessime figure. È già previsto uno scontro infuocato tra le due compagini!