Liverpool pronto ad accontentarlo: addio Milan, l’ipotesi prende piede

L’inserimento del top club inglese potrebbe mettere in difficoltà il Milan. Il rinnovo del suo giocatore rischia di complicarsi.

Tra i compiti più probanti della dirigenza del Milan, spicca sicuramente quello di siglare i rinnovi di contratto di alcuni calciatori importanti. In particolare di coloro che sono in scadenza nel 2024.

Paolo Maldini e Ricky Massara (Ansa foto)

Spiccano tra questi due titolarissimi rossoneri del calibro di Ismael Bennacer e Rafael Leao. Entrambi sono considerati centrali nel progetto tecnico del Milan, ma devono essere premiati da rinnovi con adeguamento al più presto.

Due situazioni simili, ma comunque dai dettami differenti. Entrambi i calciatori sono molto legati al Milan, ma per siglare i rispettivi rinnovi vogliono condizioni importante e favorevoli, anche dal punto di vista economico.

Bennacer, doppia offerta: rinnovo Milan e tentazione Liverpool

Se per quanto riguarda Rafa Leao la questione in ballo è esclusivamente di natura economica, visto che l’attaccante chiede una cifra molto alta per restare al Milan, per Bennacer la situazione è diversa.

Il regista algerino ha già ricevuto l’offerta di prolungamento da parte del Milan. I rossoneri avevano messo sul piatto, già diverse settimane fa, un contratto da 3 milioni netti (circa il doppio dell’attuale ingaggio) fino al giugno 2027.

bennacer
Ismael Bennacer (Ansa foto)

Risposta fredda da parte dell’enoturage di Bennacer, che ha alzato la posta: pretende almeno 4 milioni netti a stagione per rinnovare con il Milan. Una cifra specifica, visto che secondo Sportmediaset sarebbero i soldi promessi dal Liverpool in caso di partenza da Milanello.

Un’insidia importante quella portata dai Red Devils. Da mesi la squadra di Jurgen Klopp guarda a Bennacer come un’occasione di mercato importante, un elemento giusto per migliorare e ringiovanire il centrocampo. Ed ora il Liverpool ha anche messo sul piatto la prima offerta informale.

Bennacer dunque stringe la corda e rischia di rappresentare l’ennesimo problema a livello contrattuale del Milan. Non a caso da molti mesi si parla del suo rinnovo, fin dai tempi in cui fu trovato l’accordo per il prolungamento dei vari Calabria, Theo Hernandez e Saelemaekers. Ma non si è ancora trovato un accordo per le suddette divergenze.

Il Liverpool per questa stagione ha il reparto mediano al completo, avendo preso anche lo juventino Arthur in prestito per rinforzarsi last-minute. Ma in vista del 2023 non è escluso che l’assalto a Bennacer divenga concreto.