Pobega titolare in Italia-Inghilterra: Mancini lo prova in un ruolo diverso

Chance importante per il calciatore del Milan e della nazionale italiana Tommaso Pobega: il c.t. azzurro lo ha provato oggi.

Importante prova domani sera per la Nazionale italiana. La formazione azzurra se la vedrà contro l’Inghilterra, nella prossima giornata di Nations League.

pobega
Tommaso Pobega (Ansa foto)

Roberto Mancini in questi giorni sta provando la formazione titolare per questa sfida, che si disputerà a San Siro alle ore 20:45 di domani. Il c.t. dovrà fare a meno di moltissimi elementi importanti, tra cui il rossonero Sandro Tonali che ha lasciato il gruppo per un risentimento muscolare.

A Coverciano c’è aria di cambiamento, soprattutto dal punto di vista tattico. Mancini sta lanciando il 3-5-2 come nuovo modulo di base, lasciando per la prima volta il 4-3-3 che portò gli azzurri a vincere l’Europeo nel 2021.

Pobega provato come mezzala: in ballottaggio con un ex rossonero

Come detto Tonali ha lasciato il ritiro di Coverciano. Ma un altro calciatore del Milan potrebbe comunque partire titolare e rappresentare domani sera il club rossonero contro l’Inghilterra.

La Gazzetta dello Sport ha riferito che oggi il c.t. Mancini ha provato Tommaso Pobega come titolare nel suo centrocampo. Il giovane mediano classe ’99 potrebbe a sorpresa partire dal 1′ minuto contro gli inglesi, in un ruolo anche abbastanza inedito.

Nel Milan infatti Pobega gioca da mediano puro, nel 4-2-3-1 di mister Pioli al fianco di Bennacer o Tonali. Mentre in azzurro potrebbe partire come mezzala sinistra, al posto dell’infortunato Verratti. In ballottaggio con Pobega c’è però un’altra vecchia conoscenza rossonera, ovvero Bryan Cristante della Roma.

Roberto Mancini
Roberto Mancini (©LaPresse)

Questa la formazione provata da Mancini proprio nelle ultime ore di ritiro. In porta Donnarumma, che troverà forse un clima ostile a San Siro. Difesa a tre composta da Toloi, capitan Bonucci e Bastoni. Sulle fasce hanno agito Di Lorenzo ed Emerson Palmieri, mentre in mezzo al campo provati Barella, Jorginho e per l’appunto Pobega. In attacco il duo Immobile-Raspadori.

Per Pobega si tratterebbe della seconda presenza ufficiale con la Nazionale maggiore italiana, dopo il debutto avvenuto a giugno contro la Germania. Inoltre sarebbe la primissima volta per il centrocampista del Milan nelle formazione titolare, visto che contro i tedeschi subentrò nel finale a Tonali.