Djokovic pensa al Milan anche all’ultima di Federer e canta “Pioli is on fire” – VIDEO

Il campione serbo ieri sera si è lasciato trasportare dalla musica durante il match d’addio dello svizzero e ha cantato il tormentone rossonero

Ieri sera si è tenuto un evento davvero storico per lo sport mondiale, ovvero l’ultima partite del Re del tennis, Roger Federer. il tennista svizzero ha giocato nella Laver Cup in doppio con suo amico e rivale di sempre Rafael Nadal.

E’ stato davvero un bel momento di tennis con tanti campioni tutti insieme, perché nella squadra europea c’era anche il campione serbo Novak Djokovic, che assisteva a bordocampo alla sfida insieme a tanti altri. Durante un break del secondo set della partita Nole però non sembra così focalizzato sul match dei suoi compagni di squadra, bensì alla canzone di sottofondo diffusa dalla O2 Arena di Londra, che lo riporta immediatamente al coro milanista.

Infatti al momento del ritornello di “Freed from Desire” ecco che Djokovic inizia a cantare il tormentone “Pioli is on fire” alzando le braccia al cielo, mentre invece tutti i suoi compagni sono concentrati sulla sfida. Un simpatico siparietto che ha visto coinvolto il campione serbo, di nota fede rossonera, e che è stato prontamente immortalato dalle telecamere. Ecco il video: