La clamorosa media-gol di Krunic: “Segno il 50% delle volte”

Rade Krunic ha raccontato a DAZN delle sue abilità per quanto riguarda un particolare tipo di fondamentale nel suo gioco.

Uno dei jolly più importanti del Milan ormai da tempo è sicuramente Rade Krunic. Un centrocampista che inizialmente veniva visto solo come una riserva, riscopertosi fondamentale nel gioco di Stefano Pioli.

krunic
Rade Krunic (©LaPresse)

Krunic ha giocato in moltissimi ruoli sotto l’egida di Pioli: mediano, trequartista, esterno offensivo. Praticamente ha dimostrato di saper fare di tutto, anche gol spettacolari.

Nell’intervista concessa a DAZN, Krunic ha parlato di una specialità che spesso è sottovalutata. Ovvero l’abilità sui calci di punizione. Il bosniaco ha già segnato un grande gol contro il Verona nel 2021 su calcio piazzato, ma in casa Milan non lo prendono spesso in considerazione.

Krunic ha però rivelato la sua media-gol eccellente su punizione: “Contro il Verona mancavano tanti calciatori, ho tirato io ed è andata bene. Nel Milan ho calciato punizioni solo due volte, contro l’Hellas ed un’altra. Ho il 50% di realizzazioni, una media importante che non voglio rovinare…“.

Ironico Krunic sulla sua media-gol in tal senso. Ma ovviamente, con grande umiltà, l’ex Empoli ha fatto intendere di non pretendere di calciare spesso nel Milan: “In rosa abbiamo tanti calciatori abili a calciare le punizioni, si fermano anche a provarle dopo gli allenamenti. Un talento assoluto”. Sapesse effettivamente essere anche un cecchino in zona gol, Krunic sarebbe un calciatore di altro livello.