Pioli col dubbio Kalulu: la scelta per Empoli-Milan

Le ultime sulla formazione che Pioli schiererà contro l’Empoli. Ecco l’undici che dovrebbe sfidare i toscani di Zanetti al Castellani

Poche ore e il Milan di Stefano Pioli tornerà in campo. Lo farà al Castellani di Empoli contro la squadra di Paolo Zanetti, per l’ottava giornata di Serie A.

Pierre Kalulu
Pierre Kalulu (©LaPresse)

Un match da vincere a tutti i costi per rialzare la testa dopo il ko contro il Napoli e per non perdere ulteriori punti in questo inizio di stagione non proprio perfetto. Le defezioni sono quelle note di Theo Hernandez, Mike Maignan e Divock Origi, che si aggiungono ad Alessandro Florenzi e Zlatan Ibrahimovic.

La notizia positiva è il recupero di Ante Rebic, che siederà in panchina avendo fatto un solo allenamento ma potrebbe far rifiatare Giroud negli ultimi minuti di gioco.

Milan, doppio dubbio in difesa: la formazione per Empoli

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

In settimana sono rientrati Sandro Tonali e Davide Calabria, che hanno smaltito i loro problemi fisici. Il centrocampista italiano sta bene è sarà schierato dal primo minuto al fianco di Tommaso Pobega, che sta convincendo sempre più mister Pioli. Va dunque verso un turno di riposo Ismael Bennacer dopo le fatiche in Nazionale.

Per quanto riguarda il terzino, le sue condizioni non sono ottimali ma dovrebbe comunque giocare titolare completando il quartetto difensivo con Fikayo Tomori, Simon Kjaer e Ballo-Toure. Pierre Kalulu è allertato potendo giocare sia al posto del capitano che del centrale danese.

Sarà una partita importante anche per l’ex Monaco, per capire se ha fatto dei passi in avanti. Se è davvero cresciuto per poter dare una mano al Milan. In porta chiaramente ci sarà Ciprian Tatarusanu. Sulla trequarti fiducia massima in Charles De Ketelaere. Sulla destra è pronto a giocare Saelemaekers,  Messias non sta benissimo.