Shevchenko: “Chelsea-Milan bella partita. Un giocatore può fare la differenza”

Il grande ex, una grande bandiera, Andriy Shevchenko ha presentato quella che sarà Chelsea-Milan secondo la sua esperienza. Tanti complimenti ai due rossoneri!

Chi meglio di Andriy Shevchenko può parlare di uno scontro di fuoco come Chelsea-Milan? Le due formazioni sono capitate nello stesso girone di Champions League, e mercoledì sera si incontreranno allo Stamford Bridge dopo davvero tanto tempo. Una gara d’andata che potrà dirci tanto delle sorti del Gruppo E.

Andriy Shevchenko
Andriy Shevchenko (©LaPresse)

Da grande ex di entrambe le squadre, Shevchenko ha raccontato secondo la sua opinione quella che potrà essere la gara tra Chelsea e Milan. Nonostante, al momento, Andriy si sia preso un periodo sabbatico dal suo lavoro di tecnico, continua ad osservare in maniera attenta l’evoluzione del calcio. E ovviamente non può perdere di vista il suo Milan, che oggi con Pioli al comando sta facendo grandi cose.

Shevchenko: “Atmosfera calda, il Chelsea vuole vincere!

Intervistato a Milan TV, Sheva si è innanzitutto focalizzato sul Milan di oggi, e sul tipo di calcio che gioca. Grandi elogi alla squadra: “Il Milan gioca un bel calcio, è sicuro di sé, gioca ad alta intensità e gestisce molto bene le partite. Ha tanti giocatori di qualità che possono fare la differenza. La squadra di Pioli gioca un calcio moderno che piace alla gente, gioca tanto in attacco ma sa anche gestire tutte le situazioni durante le partite”.

Inevitabile un salto nel passato, alla sfida di Champions tra Chelsea e Milan del 1999. Sheva allora era in campo, a vestire la maglia del Diavolo: “E’ stata una partita molto intensa. Le inglesi sono sempre toste. Pareggiammo 0-0. Questo Chelsea-Milan sarà diverso, le due squadre attuali sono molto diverse da quelle due. Il Milan ha alzato il suo livello. Mi aspetto una bella partita”.

Olivier Giroud
Olivier Giroud (Twitter)

“Ci sarà un’atmosfera molto calda – ha continuato Andriy sulla gara di mercoledì sera – il Chelsea ha bisogno di vincere, alzerà il ritmo. Ma il Milan ha giocatori di qualità”. Sheva non poteva non fare un bel focus su Olivier Giroud, uno che come lui ha vestito sia la maglia del Chelsea che del Milan: “Sarà una gara speciale per Giroud che ha giocato nel Chelsea. Sta facendo molto bene. E avrà i riflettori addosso. E’ una bravissima persona. E’ un attaccante che sa dove mettersi per fare gol, ha un grande fiuto del gol. E’ elegante, ha ancora tanto da dare al Milan. Avere in squadra uno come lui aiuta tanto”.

Infine, Shevchenko si è concentrato sulla stella che attualmente brilla di più in casa Milan, e che in maniera causale interessa tantissimo al Chelsea: “Leao sta diventando un leader assoluto. A Londra avrà la possibilità di far vedere le sue grandi qualità anche in Champions League che è una competizione diversa. Leao è un grande talento che può fare la differenza anche in queste partite”.