Chelsea-Milan, streaming e diretta tv: dove vederla, è in esclusiva

Chelsea-Milan in campo a Stamford Bridge per il match valido per la 3.a giornata della fase a gironi di Champions League. Tutte le indicazioni su dove vedere la partita dalle 21

Ventitré anni dopo, il Milan torna a Stamford Bridge per affrontare il Chelsea in Champions League. All’epoca era la sfida d’esordio nel girone mentre, quella di stasera alle 21, è già la terza con punti importanti in palio per entrambe le compagini.

Milan
Milan (Ansa Foto)

Il Milan è in testa al gruppo E con 4 punti, scaturiti dal pareggio in rimonta con il Salisburgo e dalla vittoria interna con la Dinamo Zagabria. Solo un punto, invece, per i Blues, sconfitti a sorpresa a Zagabria (con Tuchel esonerato dopo il ko) e fermati sul pareggio in casa con il Salisburgo, alla prima in panchina del nuovo allenatore Potter, arrivato dal Birghton.

Rossoneri in grande emergenza per la trasferta londinese. Pioli non può disporre di Maignan, Hernandez, Calabria, Kjaer, Florenzi, Messias e Saelemaekers. Fascia destra praticamente priva di titolare. Ci sarà Dest al posto di Calabria con Krunic di nuovo adattato come esterno alto. De Ketelaere dovrebbe essere preferito a Diaz con Leao a supporto di Giroud. In mediana Bennacer e Tonali con Ballo Toure sulla sinistra. Tatarusanu in porta. Per l’estremo difensore rumeno, quarta presenza in Champions dopo quelle dello scorso anno con Porto e Atletico Madrid.

Nel Chelsea, in attacco ci sarà l’ex rossonero Aubameyang. Con lui, Foden e Sterling. In difesa un altro grande ex Milan, Thiago Silva, si affiancherà a Fofana con Koulibaly in panchina. In porta, tocca di nuovo a Kepa con Mendy indisponibile.

Chelsea-Milan, dove vedere il match di Champions League

Leao
Leao (©LaPresse)

Chelsea-Milan è un’esclusiva assoluto di Amazon Prime Video. La partita sarà visibile solo sull’app del servizio streaming del colosso dell’e-commerce, disponibile in abbonamento per smartphone, smart tv, Amazon Fire Stick e decoder Sky Q. In telecronaca Sandro Piccinini con Massimo Ambrosini.

Per accedere ai contenuti di Amazon Prime Video è necessario possedere un abbonamento a Amazon Prime di tipologia mensile o annuale. La sottoscrizione, oltre alla tv, comprende anche una serie di servizi legati alle spedizioni e all’acquisto di prodotti su Amazon stesso.

Al termine della partita, gli highlights saranno immediatamente disponibile anche su Sky durante Champions League Show con Anna Billò e i suoi ospiti oppure nelle varie edizioni di Sky Sport 24.  Su Sky e Infinity saranno visibili, invece, tutte le altre partite della serata, compresa Juventus-Maccabi Tel Aviv.

A proposito di Juventus, saranno proprio i bianconeri i prossimi avversari del Milan in Serie A nel match di sabato 8 ottobre alle ore 18, visibile, in abbonamento, su Dazn oppure sul canale Zona Dazn alla posizione 214 del decoder Sky.