Milan, 20 milioni per l’attaccante: il colpo è servito

Il Milan deve fare i conti con la concorrenza ma il colpo in attacco può arrivare per 20 milioni di euro. Il punto della situazione dopo le ultime news provenienti dalla Spagna

Otto gol in quattordici partite stagionali. E’ questo il bilancio di Noah Okafor. L’attaccante svizzero classe 2000 dello Strasburgo ha segnato in ogni partita di Champions League.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Lo ha fatto anche contro il Milan, il 6 settembre scorso, mostrando ai rossoneri tutta la sua qualità. Okafor è un giocatore veloce e dinamico, bravissimo nel dribbling, che svaria per tutto l’attacco e come testimoniano i numeri che vede molto bene la porta.

Il Salisburgo è una squadra che ha sempre puntato tanto sui giovani ed è pronta a privarsene alla giusta offerta. Il Lipsia ha chiaramente una corsia preferenziale ma Okafor sembra giù pronto a spiccare il volo verso mete più importanti.

Milan, concorrenza inglese per l’attaccante

Okafor
Okafor (©LaPresse)

Come raccontato nei giorni scorsi, il Milan è tra le squadra che sta lo sta seguendo. Paolo Maldini e Frederic Massara vogliono aggiungere nel motore forze fresche e il classe 2000 può davvero essere il nome giusto.

La concorrenza, però, non manca: com riporta TodoFichajes, anche il Manchester United sarebbe sulle tracce dell’attaccante. L’esborso economico per strapparlo al Salisburgo non dovrebbe essere proibitivo: il contratto in scadenza il 30 giugno 2024, spinge gli austriaci a venderlo per circa 20/25 milioni di euro.