Milan-Juventus, probabili formazioni: Pioli può sorprendere

Serie A, Milan-Juventus: le probabili formazioni che Pioli e Allegri schiereranno questa sera a San Siro.

Il Milan vuole assolutamente reagire alla brutta sconfitta subita contro il Chelsea in Champions League e il big match di oggi contro la Juventus è una grande occasione. Purtroppo la squadra non è al completo, ma Stefano Pioli non cerca giustificazioni. Pretende una grande prestazione e un risultato positivo.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Sconfiggere i bianconeri permetterebbe al Diavolo di allungare a +7 in classifica. Ovviamente sarebbe troppo presto per tagliarli fuori dalla lotta Scudetto, però sarebbe lo stesso un buon margine. Si tratta di punti che a fine campionato possono pesare e i rossoneri daranno tutto per riscattarsi dopo il KO a Stamford Bridge.

Purtroppo mancheranno sette giocatori: Zlatan Ibrahimovic, Alessandro Florenzi, Davide Calabria, Simon Kjaer, Mike Maignan, Alexis Saelemaekers e Junior Messias. Nel gruppo di Massimiliano Allegri gli assenti sono Federico Chiesa, Paul Pogba, Mattia De Sciglio e Kaio Jorge.

Serie A, le scelte di Pioli e Allegri per Milan-Juve

Pioli per Milan-Juventus conferma il modulo 4-2-3-1 e in difesa c’è il ritorno di Theo Hernandez sulla corsia sinistra, molto importante. Al centro è sicuro l’impiego di Fikayo Tomori, mentre il dubbio è tra chi lo affiancherà tra Matteo Gabbia e Pierre Kalulu. Nel caso in cui giocasse l’italiano, l’ex Lione scalerebbe a destra e Sergino Dest finirebbe in panchina.

Rebic Theo Hernandez
Ante Rebic e Theo Hernandez (©LaPresse)

A centrocampo ci sarà la coppia composta da Sandro Tonali e Ismael Bennacer. Per quanto concerne la trequarti, sembra che Brahim Diaz sia in vantaggio su Charles De Ketelaere. A destra dovrebbe essere confermato Rade Krunic, ma non va escluso un impiego di Ante Rebic nonostante il croato abbia sempre detto di prediligere la fascia sinistra. Ma lì c’è Rafael Leao, intoccabile. Al centro dell’attacco ci sarà ancora Olivier Giroud, se Pioli non deciderà di farlo rifiatare e di schierare proprio Rebic lì.

La formazione di Allegri sembra abbastanza scontata. Davanti a Szczesny ci sarà il quartetto difensivo Danilo-Bonucci-Bremer-Alex Sandro. A centrocampo sulle fasce agiranno Juan Cuadrado a destra e Filip Kostic a sinistra. Adrien Rabiot sarà sicuramente titolare, mentre l’altra maglia se la giocano Manuel Locatelli e Leandro Paredes. In attacco nessun dubbio: Arkadiusz Milik e Dusan Vlahovic.

SERIE A, MILAN-JUVENTUS: PROBABILI FORMAZIONI

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu (Dest), Gabbia (Kalulu), Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Krunic (Rebic), Brahim Diaz (De Ketelaere), Leao; Giroud (Rebic).

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Bremer, Alex Sandro; Cuadrado, Rabiot, Locatelli (Paredes), Kostic; Milik, Vlahovic.