ML – Milan-Juve, possibile sorpresa: out Krunic, ecco la novità

Arriva la conferma da Milanello rispetto alle indiscrezioni di questa mattina. Il Milan è pronto a presentarsi contro la Juve in altro modo.

Già stamattina alcuni quotidiani sportivi davano come sicura la mossa a sorpresa di formazione. Ovvero un cambio inaspettato nell’undici titolare del Milan.

Krunic
Rade Krunic (©LaPresse)

La squadra rossonera scenderà in campo alle ore 18 contro la Juventus, priva di moltissimi calciatori titolari. In particolare sarà sguarnita la corsia destra, per le assenze dei terzini Calabria e Florenzi e degli esterni alti Saelemaekers e Messias.

Stefano Pioli, secondo le ultime indiscrezioni da Milanello, sembra pronto a cambiare tutto. Il tecnico del Milan dovrebbe tenere fuori anche Rade Krunic, il suo jolly preferito di centrocampo.

Pobega favorito su Krunic: la mossa a sorpresa anti Juve

La sorpresa dovrebbe dunque rappresentare la presenza di Tommaso Pobega in campo dal 1′ minuto. Il giovane centrocampista friulano potrebbe prendere il posto di Krunic, nel dinamico ruolo di esterno-mezzala offensiva.

Pobega
Tommaso Pobega (©LaPresse)

In fase di possesso palla il Milan in questo caso potrebbe cambiare volto. Passare ad un 4-3-2-1, il cosiddetto ‘Albero di Natale’, con Pobega a fare la mezzala accanto a Tonali e Bennacer. Mentre in attacco agirebbero Leao e Brahim Diaz come fantasisti alle spalle di Giroud come possibile prima punta.

In fase di non possesso invece cambierebbe poco rispetto al match di Londra. Pobega sarebbe incaricato di restare più largo in pressione sul terzino mancino della Juventus. Incastri tattici provati già da mister Pioli in vista del match di questo pomeriggio a San Siro.