Serie A, il risultato che fa sorridere Pioli: due punti guadagnati

Pareggio più che giusto alla DACIA Arena tra Udinese e Atalanta. Il risultato di 2-2 la dice bene al Milan, che guadagna qualche punto importante sulle avversarie…

Match avvincente, combattuto e sorprendente. Che l’Udinese fosse ormai una realtà consolidata non avevamo dubbi, ma la gara odierna contro l’Atalanta ne è stata un’ulteriore dimostrazione. Le due formazioni hanno lottato fino alla fine per i tre punti, ma il risultato di parità è sicuramente quello più giusto per quanto visto in campo.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

L’Udinese è subito partito forte nei primi minuti del primo tempo, salvo poi farsi sorprendere dal gol del solito Lookman. In situazione di vantaggio è quindi venuta fuori l’Atalanta che ha raddoppiato grazie al calcio di rigore realizzato da Luis Muriel. La partita sembrava bella che decisa, ma una corazzata forte come quella di Sottil ha dimostrato di non sapersi mai arrendere.

E quindi all’arrembaggio verso la porta avversaria! L’Udinese ha accorciato le distanze prima con Gerard Delofeu, poi l’ha pareggiata con Nehuen Perez. Innegabile il fatto che i bianconeri l’avrebbero anche potuta vincere: diverse le occasioni pericolose create sul risultato di 2-2. Anche l’Atalanta non si è arresa, e ha tentato di controbattere alle sortite offensive dei rivali.

Udinese-Atalanta, un pareggio che fa bene al Milan: ma occhio al Napoli

Come accennato, il risultato è sincero e giusto e cambia inevitabilmente la situazione in classifica. Il pareggio sta molto bene al Milan, che in questo modo ha mangiucchiato qualche punto alle rivali. Con la vittoria, l’Udinese avrebbe staccato di due punti in rossoneri, in questo modo Milan e Udinese sono adesso a pari punti (20). Stesso discorso per l’Atalanta. Potenzialmente avrebbe potuto volare in testa alla classifica a quota 23 punti, ma con il 2-2 si ferma a 21 punti.

Solo un punto sopra i rossoneri di Pioli. A breve, però, il Napoli avrà la possibilità di andare in testa alla classifica da assoluta capolista. Il match contro la Cremonese è un’occasione ghiottissima per staccare tutte le rivali.

Classifica aggiornata
Classifica aggiornata (Lega Serie A)