Sky – Pioli sorprende ancora: nuovo cambio per Milan-Chelsea

Ecco cosa dovrebbe cambiare Stefano Pioli in vista di Milan-Chelsea di domani sera a San Siro, altro match fondamentale per la stagione.

Squadra che vince non si cambia. O quasi. Perché Stefano Pioli sembra intenzionato a cambiare qualcosina in vista del match di domani sera contro il Chelsea.

pioli
Stefano Pioli in vista di Chelsea-Milan (©LaPresse)

Dopo la bella vittoria del suo Milan in casa contro la Juventus sabato pomeriggio, ci si aspettava magari una conferma in toto della squadra che ha ben approcciato la gara in questione. Invece le ultime indicazioni sembrano dire altro.

La redazione di Sky Sport ha dato le ultime indicazioni sulla probabile formazione del Milan anti-Chelsea. Previsto qualcosa di diverso da parte di Pioli, in particolare a centrocampo.

Formazione Milan: cambio importante in mezzo al campo

In realtà non cambierà molto. Gli aggiornamenti in arrivo da Milanello parlano di un Milan che confermerà almeno 10/11 della formazione vista contro la Juventus.

L’unica variazione sarà in mezzo al campo. Pioli riporterà tra i titolari il suo jolly Rade Krunic, al posto del comunque positivo Tommaso Pobega. A livello internazionale il tecnico si fida evidentemente più dell’esperienza del bosniaco che dell’entusiasmo del classe ’99.

Rade Krunic
Rade Krunic (©LaPresse)

Dunque il Milan insisterà, anche per forza di cose, sul 4-3-2-1 come modulo di base. Tatarusanu tra i pali, difesa confermata con Kalulu largo a destra, Gabbia accanto a Tomori dopo l’ottima prova anti-Juve, Theo Hernandez a sinistra. In mezzo Krunic sarà la variabile, mezzala di completamento accanto a Tonali e Bennacer. Dunque il tridente Diaz-Leao-Giroud in attacco.

Pioli ha confermato il ritorno tra i disponibili di Junior Messias, ma il brasiliano partirà soltanto dalla panchina. Out invece De Ketelaere per un risentimento muscolare.