Tomori e Kalulu esaltati dal più grande: le parole di capitan Baresi

Franco Baresi ha presenziato oggi ad un evento e ha parlato anche del Milan di oggi e di quello che sta nascendo con Pioli.

Oggi Franco Baresi è stato protagonista di un evento interessante in quel di Milano. Lo storico capitano rossonero ha infatti presenziato al premio GLGS-Ussi.

baresi
Franco Baresi (©LaPresse)

Baresi ha colto l’occasione per parlare del Milan di oggi, che è campione d’Italia in carica e che punta nuovamente a tornare a vincere, in Italia ed in Europa.

In rappresentanza della squadra rossonera, Baresi ha ritirato il premio e ammesso: “Il Milan negli ultimi 2 anni ha avuto una crescita incredibile, frutto di un progetto vincente. Ha superato la concorrenza di squadre che sembravano più ostiche e preparate. Credo che la squadra di Pioli possa aprire un ciclo e tornare a vincere anche in Europa”.

Alla domanda su un suo erede naturale in difesa, il leggendario numero 6 ha spiegato: “Un nuovo Baresi? La vedo difficile (ride ndr). Ma una cosa è certa: gli scudetti si vincono con la difesa, lo scorso anno infatti è stato uno dei segreti per la vittoria finale”. Un vero e proprio encomio a Tomori e Kalulu, i due centrali decisivi nel successo finale della stagione 2021-2022.