Incontro a Londra: Milan, colpo dal Chelsea

Calciomercato Milan: incontro di mercato a Londra, i rossoneri hanno chiesto informazioni sul giocatore

Dopo aver battuto la Juventus al Meazza, Pioli dovrà entrare nell’ottica Champions League per poter assicurarsi una rivincita contro il Chelsea di Potter. La partita di andata non è finita bene per Leao & Co: 3-0 netto a Stamford Bridge e tanti saluti. Ora i ragazzi di Pioli dovranno giocare da Milan per potersi accaparrare la vittoria e continuare a dire la loro in Europa.

Pioli, Maldini e Massara
Pioli, Maldini e Massara (©LaPresse)

A quanto pare però, Milan e Chelsea non si giocano solo la partita di ritorno della fase a gironi di Champions: dietro questa gara potrebbe esserci molto di più. Ad esempio, una possibile trattativa di mercato.

Milan-Chelsea: Maldini e Massara puntano un giocatore dei Blues

Secondo quanto filtrato da alcuni media inglesi, pare che alcuni funzionari del Milan abbiano partecipato ad un raduno post-partita ospitato dai proprietari del Chelsea, Todd Boehly e Behdad Eghbali, e si sarebbero espressi positivamente sulla performance di un giocatore del Chelsea.

Infatti secondo quanto detto dal The Telegraph la dirigenza rossonera sarebbe interessata al centrocampista classe ’96 dei Blues, Ruben Loftus-Cheek.

Milan-Chelsea: occhi su Ruben Loftus-Cheek

Loftus-Cheek
Loftus-Cheek (ANSA)

Infatti, secondo quanto lasciato trapelare dal The Telegraph, l’interesse del Milan sarebbe vivo. Il club italiano sa che, salvo eventuale rinnovo, Loftus-Cheek ha un contratto fino a fine anno, in scadenza a giugno 2024. Dopo le brillanti prestazioni contro il Brentford, Malmo e Crystal Palace nella semifinale di FA Cup, in cui ha segnato anche un gol, Potter lo vede come un jolly ideale in un centrocampo in cui Kante, attualmente, manca.

Ora Maldini e Massara pensano seriamente di portare alla corte di Pioli un giocatore abile e duttile. Loftus-Cheek è un centrocampista centrale ma all’occorrenza, come dimostrato nella gara contro il Real Madrid, può improvvisarsi anche terzino destro. Ora non resta che vedere se il centrocampista inglese possa continuare a mantenere un posto regolare nel centrocampo del Chelsea, una volta che Kante sarà abbastanza in forma per iniziare a giocare con regolarità. Nel frattempo il Milan resta alla finestra.