Milan, stop per l’attaccante: le sue condizioni

Altro problema per il Milan. I rossoneri della Primavera, impegnati contro il Chelsea, hanno perso l’attaccante, sostituito dal mister Abate

Non c’è davvero pace per il Milan. I rossoneri devono fare i conti con un nuovo stop. A fermarsi è stato l’attaccante, che sta facendo la spola tra Primavera e prima squadra, Marko Lazetic.

Marko Lazetic
Marko Lazetic (©LaPresse)

Il centravanti serbo, schierato titolare da Ignazio Abate, si è fermato al 32esimo del primo tempo, del match di Youth League, contro il Chelsea. Il giocatore è stato subito sostituito, dopo i primi soccorsi dello staff medico, col mister che ha deciso di far entrare in campo Chaka Traore.

Non è ancora chiaro cosa sia successo al giovane attaccante: al momento dello stop è stata applicata una borsa del ghiaccio all’altezza del collo. Il telecronista ha avanzato l’ipotesi che avesse avuto dei giri di testa. Non è da escludere, però, stando a quanto filtra dal Vismara, che si tratti dell’ennesimo infortunio muscolare.

 

Aggiornamento 16.30 – Fortunatamente nulla di grave per Marko Lazetic, che sta bene, dopo un leggero malessere per il quale è stato sostituito