Calciomercato Milan, richieste in aumento: Maldini ha già deciso

Calciomercato Milan: le ultime convincenti prestazioni hanno convinto Maldini a bloccare la cessione

Nelle ultime ore del calciomercato estivo il Milan ha chiuso tre colpi. Fra questi anche Malick Thiaw, a titolo definitivo – a differenza di Vranckx e Dest, arrivati in prestito con diritto di riscatto.

Maldini Massara
Maldini e Massara (©LaPresse)

Non c’è ancora stato modo di vedere il centrale tedesco in azione. Oltre al solito percorso di crescita, c’è anche un altro aspetto che sta convincendo Stefano Pioli a rimandare il debutto: le prestazioni di Matteo Gabbia, reduce da due ottime prove contro Juventus e Chelsea.

Dopo l’arrivo di Thiaw, qualcuno aveva ipotizzato la cessione del centrale ex Primavera: Giampaolo lo voleva fortemente alla Sampdoria. Ora il tecnico non c’è più, esonerato e sostituito da Stankovic, ma l’interesse per Matteo è ancora vivo.

Gabbia, non solo Samp: il Milan ha deciso

Gabbia
Matteo Gabbia (©LaPresse)

Oltre alla Samp, sono in aumento le richieste per il centrale: Monza, Empoli e Verona sono fra i club interessati, ma la volontà del Milan è piuttosto chiara.

Maldini non ha intenzione di cedere Gabbia, considerato da tutti (società e staff tecnico) un uomo affidabile e di buon valore. Lo ha dimostrato proprio di recente nelle ultime due partite. Anche lui ha fatto un buon percorso di crescita e adesso sta raccogliendo i frutti. Thiaw può fare lo stesso percorso.