Milan, addio Brahim Diaz: il nuovo dieci è argentino

Via libera dalla Spagna: il Milan è pronto a piazzare il colpo. Attenzione però all’interesse da parte di Inter e Juventus

Mezzala o trequartista, Rodrigo De Paul negli ultimi anni ha giocato sempre in queste due posizioni. L’argentino ha fatto emergere le proprie doti offensive soprattutto con la maglia dell’Udinese, tanto da guadarsi un posto nella Nazionale argentina e le attenzioni dei grandi club.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Due estati fa è stato così l’Atletico Madrid a soffiarlo alla concorrenza. Diego Simeone, però, non sembra proprio l’allenatore giusto per far emergere le sue qualità e i numeri di questo inizio di stagione e quelli della passata testimoniano che qualcosa è cambiato.

Milan, l’argentino vuole tornare: è sfida italiana

Rodrigo De Paul
Rodrigo De Paul (©LaPresse)

In Italia si è ammirato un Rodrigo De Paul diverso, un giocatore certamente migliore. Ecco perché l’idea di giocare nuovamente in Serie A sta iniziando a stuzzicare anche lo stesso argentino.

Dalla Spagna sostengono che l’Atletico Madrid abbia bisogno di cedere e che il 28enne potrebbe essere il sacrificato.

L’interesse da parte del Milan è noto da tempo. Piaceva per il dopo Calhanoglu ma le condizioni economiche, poco favorevoli, hanno spinto a cambiare obiettivo. Ora De Paul potrebbe davvero tornare di moda in casa Milan, soprattutto in vista di un addio di Brahim Diaz, ma attenzione a Juve e Inter che fiutano l’affare.