Tomori: “Voglio vincere ancora con il Milan. Ecco a chi mi ispiro”

Tomori, presente al Gran Galà del calcio ha parlato della stagione positiva del Milan ed ha dichiarato di ispirarsi ad uno dei grandi difensori del passato del Milan: ecco chi.

Il Gran Galà del Calcio AIC è un evento in cui vengono premiati i migliori giocatori del campionato di Serie A. L’evento è organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori, in collaborazione con l’agenzia di sport marketing ed eventi Demetrio Albertini SRL.

Fikayo Tomori
Fikayo Tomori, difensore del Milan (©LaPresse)

Questa sera in molti si sono presentati sul red carpet vista l’occasione speciale: l’ultima edizione, quella relativa alla stagione 2020-21, è stata realizzata esclusivamente in versione digitale a causa del Covid 19. Molti i giocatori del Milan che hanno fatto la passerella e hanno rilasciato interviste. Anche Tomori è presente al Gran Galà. La roccia inglese ha ribadito la sua fede rossonera indicando quale sia il giocatore del passato rossonero a cui si ispira.

Tomori: “Ecco a chi mi ispiro”

In diretta su Sky Sport sta andando in onda la cerimonia del Gran Galà del Calcio, il difensore del Milan Fikayo Tomori è in lizza tra i papabili candidati alla Top 11 della scorsa stagione della Serie A. “Non mi aspettavo di avere questo impatto. È vero,  lo speravo e sono felice qui. Spero di vincere ancora tanto con il Milan. A chi mi ispiro? Al Milan ci sono stati tanti campioni che è difficile sceglierne solo uno: Nesta, Maldini, Baresi, Costacura e Thiago Silva, con cui giocavo al Chelsea”. Il difensore inglese ha parlato infine dell’ultima gara disputata, e vinta, dal Milan contro il Verona al Bentegodi: “Non eravamo al 100%, è stata una gara difficile, ma la cosa importante era portare a casa i tre punti”.