Calciomercato Milan, Chelsea scatenato: vogliono anche lui

Forte minaccia inglese sul giocatore che tanto piace a Paolo Maldini! Sono pronti all’assalto già a gennaio…

Paolo Maldini e Frederic Massara hanno già cominciato a programmare le prossime mosse di mercato. Se è vero che servono d’urgenza dei rinforzi per la fascia destra e quella sinistra di difesa, è altrettanto vero che bisognerà presto ritoccare il reparto d’attacco.

Graham Potter
Graham Potter (©LaPresse)

Con Zlatan Ibrahimovic ormai a fine carriera, e Olivier Giroud ultra 35enne, è inevitabile pensare al colpaccio per l’attacco. L’idea è quella di portare in rossonero un centravanti giovane, ma che vanti già esperienza in campo internazionale e che abbia uno straordinario fiuto per il gol.

In tal senso, un nome che stuzzica parecchio i desideri della dirigenza milanista e di Stefano Pioli è quello di Jonathan David del Lille. Il canadese è ormai sotto gli occhi di tutta Europa, complici le ottime annate con i Les Dogues. Il Milan, in realtà, lo segue da circa due stagioni, stregato dal talento purissimo di David.

Ovviamente, il Lille, che si dimostra sempre bottega cara, è pronto a chiedere circa 50 milioni per il suo giovane attaccante. Si è parlato di una possibile mossa del Milan la prossima estate, ma c’è in realtà chi è pronto a precedere tutti e battere la concorrenza.

David, minaccia inglese: pronti 50 milioni di sterline

Difatti, come riporta il Sun inglese, Graham Potter ha già espresso al Chelsea il desiderio di portare Jonathan David tra le sue fila. Il tecnico è rimasto colpito dalle grandi doti del canadese e dalla sua capacità di andare in gol. Già 9 reti in 11 partite per Jonathan in questo inizio di stagione.

Jonathan David
Jonathan David (©LaPresse)

Il Chelsea ha tutta l’intenzione di accontentare il suo allenatore, e per questo è pronto all’assalto già a gennaio. L’obiettivo dei blues è quello di sostituire col tempo uno come Pierre-Emerick Aubameyang, che a 33 anni non può dare chissà quali garanzie per il futuro.

Il Sun parla di una possibile offerta a gennaio di ben 50 milioni di sterline per David, praticamente quasi 60 milioni di euro. Sarà difficile per il Milan concorrere col Chelsea, un club che in quanto a disponibilità economica non ha particolari problemi.

Ma a preoccupare maggiormente sono le tempistiche. Impossibile infatti che anche Paolo Maldini si faccia avanti a gennaio per l’attaccante 22enne.