Il Milan lo riporta in Italia: conferme dalla Spagna

Il Milan potrebbe permettere al calciatore di tornare a giocare in Serie A. Addio sempre più possibile della Spagna: il club rossonero monitora la situazione

Occhi puntati in Spagna. Il Milan potrebbe decidere di riportare in Italia, il calciatore. I rossoneri lo hanno seguito per diverso tempo, prima del trasferimento a Madrid.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

All’estero insistono, Paolo Maldini e Frederic Massara sono pronti a tornare alla carica per il fantasista, che tanto bene ha fatto con la maglia dell’Udinese. Stiamo chiaramente parlando di Rodrigo de Paul. Anche Fichajes.net, riporta del forte interesse del Diavolo, che vorrebbe l’argentino per rafforzare il centrocampo.

L’ex bianconero non è riuscito a dare il meglio di se con la maglia dell’Atletico Madrid. I Colchoneros sono così pronti a sacrificarlo. De Paul era il nome in cima alla lista per sostituire Hakan Calhanoglu. Le alte richieste dell’Udinese hanno spinto il Diavolo a guardare altrove.

Milan, un nuovo dieci moderno per Pioli

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Oggi l’argentino potrebbe dunque tornare di moda per i rossoneri. Come scritto nelle scorse ore, De Paul potrebbe raccogliere l’eredità di Brahim Diaz per il quale non c’è accordo per una possibile permanenza. Si parla tanto di un eventuale riscatto a 22 milioni di euro e controriscatto a 27 milioni. Al momento però niente di ufficiale.

Il Real perderà diversi giocatori sulla trequarti e potrebbe rivolerlo indietro. Non è dunque impensabile che il Milan possa prendere un nuovo dieci. De Paul, piaceva (piace) per la capacità di sacrificarsi, di fare da raccordo tra centrocampo e attacco. Può fare il trequartista ma anche la mezzala e con Simeone ha spesso occupato il ruolo di mediano.