Milan-Leao, arriva la svolta: sforzo eccezionale

Sono ore decisive per il futuro di Rafael Leão. Il Milan ha voglia di rinnovare il contratto dell’attaccante ma ci sono da sciogliere diversi nodi

Il Milan e Rafael Leão ancora insieme. E’ questa la volontà di tutti: il club – attraverso le parole dei dirigenti – ha espresso il desiderio di continuare con il talento portoghese e farà di tutto per blindarlo con un nuovo contratto.

Rafael Leao
Rafael Leao (©LaPresse)

Paolo Maldini si è sbilanciato come non aveva mai fatto prima. Parla ogni giorno col calciatore che gli ha garantito di voler continuare la propria avventura in rossonero. Rafael Leão vuole continuare a crescere con la maglia del Milan addosso.

Ma appare evidente, in questa vicenda, che il portoghese e il Diavolo sono solo due dei tanti protagonisti chiamati in causa. Il caso Sporting non è stato ancora del tutto risolto. Non è chiaro quanto sia la somma dei 19 milioni di euro, che Leao dovrà pagare. Verosimilmente la metà e il Milan è pronto a contribuire.

Questa è una delle vie, che il club intenzionato a percorrere per ottenere la firma. Ovviamente sul piatto finirebbe un contratto a cifre più contenute. L’altra è quella di arrivare ai sette milioni di euro netti a stagione richiesti.

Milan, tanti soldi sul piatto per il sì

Rafael Leao
Rafael Leao (©LaPresse)

Il Milan è comunque disposto a sborsare tanti soldi per blindare il proprio campione, a fare uno sforzo eccezionale. Come detto, però, bisognerà fare i conti con tutti i personaggi della vicenda, che vorranno dire la loro: c’è la famiglia del giocatore, l’avvocato francese e chiaramente l’agente, Jorge Mendes.

Il Milan e Rafael Leão vogliono andare avanti insieme. La speranza è che la volontà comune degli attori principali abbia la meglio. Sullo sfondo resta l’interesse da parte di Chelsea, Psg, Manchester City, Liverpool e Real. Oggi – come conferma La Gazzetta dello Sport – si un incontro importante, in sede, per il futuro di Leao. Il padre, infatti, è atteso a Casa Milan.