Bomber dal Chelsea: il Milan incontra l’intermediario

Tra i vari incontri avvenuti ieri a Casa Milan anche quello per un attaccante: la dirigenza pensa a un nuovo bomber per la prossima stagione.

Paolo Maldini e Frederic Massara per questa stagione hanno deciso di puntare su Divock Origi come alternativa a Olivier Giroud e nel frattempo aspettano Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese dovrebbe tornare a gennaio 2023, ma c’è incertezza sulle sue condizioni fisiche. Riuscirà a giocare ancora su ottimi livelli?

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Non bisogna escludere un ritiro di Ibra a fine stagione, considerando anche i suoi 41 anni. I vari problemi fisici lo hanno condizionato negli ultimi anni e certamente lui sta riflettendo sulla possibilità di appendere gli scarpini al chiodo, se non potrà tornare decisivo in campo.

Il Milan è “obbligato” a monitorare anche altri attaccanti in previsione di un suo eventuale ritiro. Da considerare pure che Giroud ha 36 anni e che Origi ha dovuto fare i conti con alcuni problemi fisici. Inoltre, il belga ex Liverpool deve dimostrare di poter dare un buon contributo in termini di gol. A Stefano Pioli potrebbe servire un nuovo bomber nella prossima stagione.

Calciomercato Milan, nuovo centravanti dalla Premier League?

Armando Broja
Armando Broja (©LaPresse)

Tra le punte che piacciono alla dirigenza rossonera c’è Armando Broja, 21enne albanese che milita nel Chelsea. In questa stagione ha trovato poco spazio, con soli 173 minuti in campo spalmati su 10 partite tra Premier League e Champions. Se la situazione non dovesse migliorare, il giocatore sarà destinato a lasciare Londra. Le richieste non gli mancano.

Intanto il Corriere dello Sport conferma che Broja è da tempo entrato nel radar del Milan. Ieri nella sede rossonera di Via Aldo Rossi c’è stato anche un incontro con l’intermediario Cheikh Fall, figura vicina all’entourage dell’attaccante dei Blues. Al momento non c’è nulla di concreto, però Maldini e Massara monitoreranno la situazione del giocatore e valuteranno se farsi avanti nell’estate 2023.