Calciomercato Milan, dall’Inghilterra: “Colpo a zero dal Chelsea”

Dall’Inghilterra giunge notizia dell’interessamento del club rossonero per un giocatore che si può svincolare dal Chelsea a fine stagione.

In questi anni il mercato dei parametri zero sembra diventato ancora più importante che in passato. C’è un numero maggiore di giocatori che aspetta la scadenza del contratto per strappare contratti più onerosi e anche per far guadagnare delle commissioni consistenti ai loro agenti.

Jorginho Sterling Havertz Azpilicueta
Jorginho, Sterling, Havertz e Azpilicueta (©LaPresse)

Il Milan ha una politica molto chiara e fa questo tipo di operazioni solo se ci sono condizioni economiche ritenute congrue. Niente super stipendi e niente compensi esagerati ai procuratori. Nell’ultima sessione estiva del calciomercato è arrivato “gratis” Divock Origi, che ha firmato un quadriennale da circa 3,5 milioni di euro netti a stagione e l’entità della commissione al suo agente la scopriremo solo nel prossimo bilancio.

In vista della prossima estate, ci sono diversi giocatori interessanti che sono in scadenza contrattuale e che potrebbero fare comodo a Stefano Pioli. Certamente Paolo Maldini e Frederic Massara stanno valutando su chi puntare, ma sempre alle loro condizioni.

Calciomercato Milan, difficile affare “gratis” dal Chelsea

Secondo quanto rivelato da Metro.co.uk, il Milan sarebbe tra i club interessati a Jorginho. Anche Juventus e Barcellona stanno monitorando la situazione del centrocampista classe 1991, il cui contratto scade a giugno 2023.

Jorginho
Jorginho (©LaPresse)

Il Chelsea vorrebbe rinnovare e spera di riuscirci prima della fine dell’anno, altrimenti dovrà valutare offerte nella sessione invernale del calciomercato per non perderlo poi a zero in estate. Gli ha già offerto un prolungamento, ma alle stesse condizioni economiche attuali. Invece l’ex Napoli vuole un aumento dello stipendio.

Jorginho al Chelsea percepisce oltre 6 milioni di euro a stagione, una cifra già altissima. Impensabile che il Milan possa fargli una proposta di questo tipo o persino superiore. Anche la Juventus difficilmente farà un’offerta così alta. La sensazione è che sia il Barcellona il club favorito per assicurarsi l’italo-brasiliano nel 2023.