Calciomercato Milan, rinnovo a sorpresa: offerta dopo il Mondiale

Da una sicura partenza a parametro zero a un possibile rinnovo: dalla Spagna giungono news su un giocatore accostato spesso al Milan.

Salvo sorprese, il club rossonero nella prossima estate prenderà un nuovo esterno destro offensivo. A causa del budget limitato nell’ultimo calciomercato non è stato possibile dare subito un rinforzo a Stefano Pioli, però nel 2023 sarà diverso.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Da tempo circolano nomi importanti. Quello più ricorrente è Hakim Ziyech, fuori dai piani del Chelsea e desideroso di essere al centro di un nuovo progetto. Il 29enne marocchino ha esperienza e qualità che farebbero molto comodo al Milan. Da capire se ci saranno le condizioni per fare questa operazione.

Un altro profili che piace molto a Paolo Maldini è Marco Asensio, in scadenza di contratto a giugno 2023. Un affare molto complicato, considerando lo stipendio elevato del maiorchino e anche quella che può essere la richiesta dell’agente Jorge Mendes in termini di commissione.

Calciomercato Milan, svolta Asensio: può cambiare tutto

Il Real Madrid avrebbe voluto vendere Asensio la scorsa estate, ma chiedeva non meno di 40 milioni di euro e la cessione non si è concretizzata. Il giocatore è rimasto con la voglia di convincere Carlo Ancelotti a dargli spazio nonostante la sua situazione contrattuale. Ma finora ne ha ottenuto poco: 114 minuti in campo spalmati su 10 presenze tra Liga e Champions League. Pur con un minutaggio limitatissimo, ha comunque trovato la via del gol due volte.

Marco Asensio
Marco Asensio (©LaPresse)

Secondo quanto riportato da Sport.es, il Real Madrid non gli ha chiuso completamente le porte e proverà a fargli un’offerta per rinnovare il contratto. Tuttavia, è probabile che i blancos non siano disposti ad aumentargli granché l’attuale stipendio.

Ancelotti recentemente si è così espresso: “Dopo il Mondiale parleremo della sua posizione contrattuale”. Un segnale chiaro dell’ipotesi che Asensio possa rimanere nella sua attuale squadra, se le parti troveranno un accordo.