Calciomercato Milan, subito il bomber: prestito a gennaio

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, non c’è soltanto il Milan sul giovane bomber. La fila è lunghissima, ma potrebbe arrivare ad una condizione…

Negli ultimi giorni si è insistito molto sul fatto che il Milan fosse interessato al giovane attaccante del Chelsea. Parliamo ovviamente di Armando Broja, il classe 2001 che la scorsa stagione si è messo in mostra al Southampton. I blues, dopo le ottime prestazioni e i buoni numeri, lo hanno richiamato a Londra, consapevoli delle grandi qualità. Adesso, però, l’attaccante albanese non ha lo spazio sperato, preceduto nelle gerarchie da Aubameyang e Havertz.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Graham Potter gli fa comunque giocare uno spezzone per ogni gara, ma la sensazione è che Broja abbia bisogno di maggiore continuità nell’utilizzo per esplodere e consacrarsi ad alti livelli. Per questo, il Chelsea sta ragionando sulla possibilità di lasciare partire il giocatore già a gennaio. Le squadre interessate non mancano di certo, tra cui appunto il Milan, attualmente uno dei club più incuriositi dall’albanese.

In Italia, però, Armando Broja è finito contemporaneamente nel mirino di altri due club, e non sarà dunque facile aggiudicarselo.

Tre club italiani su Broja

Come riportato da TuttoMercatoWeb, la cessione di Broja da parte del Chelsea dipenderà dal mercato in entrata. Nkunku sembrava destinato ai blues, ma qualcosa di importante si è raffreddato negli ultimi tempi. Nonostante le voci sulle visite mediche svolte! Ad ogni modo, consapevoli della qualità di Armando, il Chelsea lo lascerebbe partire soltanto in prestito. Così da non perdere il controllo sul giocatore!

Armando Broja
Armando Broja (©LaPresse)

Una mossa astuta e lecita. Broja ha comunque gli occhi di tanti club addosso. Mesi fa, quando giocava al Southampton, avevano chiesto informazioni su di lui Atalanta ed Inter. Un interesse ormai raffreddato. Adesso, l’attaccante albanese continua ad essere molto gettonato in Italia. Oltre al Milan, Napoli e Roma monitorano con estrema attenzione la situazione del classe 2001. TuttoMercatowb spiega che il club di De Laurentiis sta prendendo informazioni in caso di cessione eccellente di Victor Osimehn.

Solitamente, quando un giocatore è così gettonato, il Milan cambia strada. Ma la soluzione dell’acquisto in prestito potrebbe essere molto conveniente per il club rossonero, magari con un diritto di riscatto abbordabile.