Milan-Monza, cresciuto nell’Inter ma tifoso rossonero: lo rivela l’agente

Le parole dell’agente del calciatore del Monza, che sabato a San Siro vivrà un pomeriggio davvero particolare per motivi personali.

Milan-Monza di sabato pomeriggio sarà un appuntamento sentito per diverse persone. In primis Silvio Berlusconi e Adriano Galliani, per 30 anni fautori di un Milan vincente e leggendario.

Di Gregorio in Monza-Spezia (©LaPresse)

Ma anche per un altro personaggio tesserato con il club brianzolo. Ovvero il giovane portiere Michele Di Gregorio, 25enne milanese doc, divenuto titolare inamovibile tra i pali della squadra neopromossa.

Il suo agente Carlo Belloni è stato ospite oggi di Calciomercato.it e sul canale Twitch di TvPlay. Il suddetto procuratore ha rivelato alcune ‘preferenze’ di Di Gregorio.

Come è noto il portiere classe ’97 è cresciuto nel vivaio Inter, ma pare sia tifoso di tutt’altra squadra: “Sabato per Michele sarà una partita emozionante, visto che è tifoso milanista da sempre – ha rivelato l’agente – Però in futuro sogna di tornare all’Inter. Per lui Appiano Gentile è come casa, ha vissuto lì per 19 anni, facendo la trafila di tutto il settore giovanile”.

Idee forse confuse per Di Gregorio agli occhi dei tifosi, un milanista doc che però ha giocato per tanti anni nell’Inter e spera di tornare a vestire il nerazzurro. A prescindere da ciò sarà un sabato speciale per il numero uno monzese.

SEGUI TVPLAY SU TWITCH: TUTTI I GIORNI IN DIRETTA