Leao calvo su Fifa 23, cosa è successo: non è un errore

Simpatico retroscena riguardante FIFA 23: nel famoso videogioco Rafael Leao è irriconoscibile! I tifosi si sono scatenati sui social a commentare il fatto.

FIFA 23 è sicuramente uno dei videogiochi, se non il videogioco, più celebre e utilizzato al mondo. Milioni e milioni di ragazzi , dai più giovani ai meno giovani, passano diverso tempo col joypad tra le mani a telecomandare i propri idoli. Ogni anno si aspetta con impazienza l’uscita della nuova versione per apprezzarne migliorie e nuove tecnologie, e per immergersi in quel mondo che sembra di volta in volta sempre più reale.

Rafael Leao
Rafael Leao (©LaPresse)

Lo stesso non si può dire però del personaggio di Rafael Leao nell’ultima versione del videogioco. Difatti, si è scatenata una grossa polemica perché in FIFA 23 il portoghese ha una grafica personale completamente diversa dalla realtà. Rafa appare infatti privo di capelli e anche i lineamenti del suo viso sono completamente diversi. Insomma, il Leao di FIFA 23 non si avvicina minimamente alla suo vero volto.

Anche il colore della sua pelle è diverso. Ovviamente, gli appassionati di FIFA si sono accorti dello strano fatto, e sui social è impazzata la critica ma anche l’ironia. Diversi utenti hanno addirittura detto che Leao in FIFA 23 sembra Romelo Lukaku. Commenti tutti da ridere! Ma la questione non è così complicata. C’è una spiegazione abbastanza semplice al fatto.

Difatti, si tratterebbe di “un placeholder al posto della scansione facciale vera e propria. Ciò significa che Leao avrà il suo vero volto entro una settimana o giù di lì”. Nessun allarmismo dunque, sarà solo una questione di tempo e tutti gli utenti potranno telecomandare presto la versione più simile di Rafael Leao! Anche il portoghese si è accorto della sua strana identità su FIFA 23, ma ha ironizzato l’accaduto sui social!