Caos nel post gara: furia e comunicato ufficiale

Ieri è successo di tutto nel post gara del match serale di Serie A. Nervosismo e animi tesi allo stadio, dentro e fuori dal campo

E’ stato un sabato sera davvero pirotecnico. Ieri il Milan ha vinto con un netto 4 a 1, poi è toccato a Fiorentina-Inter. Un match ricco di emozioni, in cui l’arbitro Valeri è stato protagonista, con un’espulsione mancata ai danni di Dimarco.

Valerei in Fiorentina-Inter
Valerei in Fiorentina-Inter (©LaPresse)

La partita del Franchi non è stata certo tranquilli. Gli anni sono stati caldi per tutti i 90 minuti ma soprattutto dopo: al club viola, infatti, non è per nulla andato giù la prestazione della direzione arbitrale.

 

Fiorentina-inter, il comunicato viola

Nella notte la Fiorentina ha deciso di prendere posizione pubblicamente, attraverso un comunicato ufficiale, apparso sul propio sito, per smentire le voci in merito ad un comportamento poco consono da parte del proprio presidente Commisso dopo essersi recato negli spogliatoi:

ACF Fiorentina smentisce categoricamente tutte le voci che attribuiscono al Presidente Commisso o ad altri Dirigenti viola comportamenti violenti avvenuti al termine della gara. Il Presidente Commisso alla fine della partita è semplicemente sceso all’interno degli spogliatoi della Fiorentina per complimentarsi con il Mister ed i ragazzi per l’ottima prestazione.

Il Presidente Rocco Commisso aspetta le scuse ufficiali da parte dell’Inter e del suo presidente Steven Zhang e di chi ha messo in giro queste notizie false, ristabilendo al più presto la verità“.