Milan, ancora infortuni: altri due a rischio per Zagabria

Cambierà ancora la formazione del Milan in Champions League, in vista del match di martedì sera contro la Dinamo Zagabria.

La vittoria roboante di ieri sera contro il Monza a San Siro non distoglie certo il Milan dai prossimi obiettivi. La gara di martedì prossimo sarà subito fondamentale.

Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Il Milan farà visita alla Dinamo Zagabria, nel quinto turno del girone di Champions League. Dopo le due sconfitte consecutive con il Chelsea, serve una vittoria per riprendere ritmo ed evitare spiacevoli sorprese.

Stefano Pioli potrebbe nuovamente cambiare qualcosa nell’undici iniziale. Non tanto per sua scelta, bensì per un paio di possibili forfait che certamente non gli faranno piacere.

Dest e Diaz in dubbio per Zagabria: tocca a De Ketelaere?

Ieri sera due calciatori titolari del Milan sono usciti malconci al termine della sfida al Monza. Stiamo parlando di Sergino Dest e Brahim Diaz. Affaticamento muscolare per il terzino statunitense, contrattura al gluteo per il fantasista, ieri autore di una gara straordinaria.

Entrambi non sembrano vittime di infortuni gravi o a lungo termine, ma visto che si gioca solo tra 2 giorni, potrebbero rimanere in disparte per il match di Zagabria, senza essere rischiati.

Per questo motivo Pioli sta già studiando dei cambi. Potrebbe essere nuovamente l’ora di Charles De Ketelaere, il costoso acquisto belga che vuole trovare finalmente giocate, gol e continuità. Il classe 2001 avrà una chance importante, a meno di colpi di scena dell’ultimo minuto, per non restare indietro nelle gerarchie.

De Ketelaere
De Ketelaere (©LaPresse)

Mancano circa 60 ore alla partita di Champions, dunque è difficile ancora prevedere le mosse di Pioli. Ma il doppio forfait di Dest e Diaz non è da escludere, visto il tour de force che il Milan dovrà affrontare in queste settimane, fino alla sosta per i Mondiali.