Milan, nuovo esterno per Pioli: colpo a zero dalla Premier

Interessante occasione di mercato in Premier League: un esterno va verso la scadenza contrattuale, il Milan potrebbe farci un pensiero.

Nella lista dei giocatori con contratti in scadenza a giugno 2023 ci sono diversi nomi interessanti. Anche Paolo Maldini e Frederic Massara ne stanno valutando alcuni per rinforzare la squadra di Stefano Pioli. Ma quello dei parametri zero non è mai un mercato semplice.

Massara Pioli Maldini
Stefano Pioli con Frederic Massara e Paolo Maldini (©LaPresse)

Com’è risaputo, non basta offrire uno stipendio sostanzioso per assicurarsi un calciatore che decide di lasciare un club a titolo gratuito. Spesso a fare la differenza è la commissione all’agente, che cerca di guadagnare più possibile in questo tipo di operazioni.

Il Milan ha una politica molto chiara e offre solo quanto ritiene congruo, non va oltre un certo budget stabilito. Piuttosto rinuncia a degli innesti, ma non viene meno ai propri principi e ai propri limiti di spesa. Lo si è visto anche quando c’era da trattare i rinnovi di alcuni titolari in questi anni. C’è una linea intransigente.

Calciomercato Milan, ala offensiva dall’Inghilterra?

Tra i giocatori che vanno in scadenza a fine stagione c’è Wilfred Zaha, ivoriano classe 1992 che milita nel Crystal Palace. Da anni è una stella della squadra inglese, dove ha fatto ritorno dopo la fallimentare esperienza al Manchester United e anche un breve prestito al Cardiff. In 440 presenze ha messo insieme 88 gol e 74 assist.

Wilfred Zaha
Wilfred Zaha (©LaPresse)

In Inghilterra i colleghi del Daily Mail scrivono che il giocatore non avrebbe intenzione di rinnovare, vuole provare una nuova avventura. Zaha non avrebbe problemi a trovare una nuova sistemazione. È un calciatore di buone qualità e come esterno sinistro offensivo può fare comodo a più squadra. È stato impiegato pure a destra e da attaccante nella sua carriera, dunque è uno che sa adattarsi a livello tattico.

Anche la Serie A potrebbe diventare una destinazione per Zaha. I colleghi di calciomercato.it ricordano che il Milan lo aveva seguito in passato e non è escluso che possa tornare ad essere un’idea. L’ivoriano potrebbe fare comodo pure alla Roma di José Mourinho. Attenzione anche alla Juventus, che ha buoni rapporti con l’entourage.

Chiaramente non mancano le società di Premier League interessate. Arsenal, West Ham, Liverpool e Chelsea stanno valutando l’ingaggio del giocatore. Le opzioni sono parecchie e di nuove ne possono emergere nelle prossime settimane.