Milan, ricavi in aumento: le cifre ufficiali

Il comunicato ufficiale del Milan che approva il bilancio della scorsa stagione sportiva, con numeri in assoluto miglioramento.

Oggi è giornata di assemblea degli azionisti in casa Milan. Ordine del giorno: l’approvazione del bilancio per la stagione 2021-2022, dopo la chiusura dell’esercizio al 30 giugno scorso.

logo
Logo Milan campione d’Italia (amazon)

Come già ampiamente ipotizzato, il bilancio è stato approvato dal consiglio all’unanimità. In particolare grazie ai netti miglioramenti del club, che nell’ultima stagione sportiva ha segnalato una evidente riduzione della massa debitoria e dello sbilancio negativo.

In particolare il Milan ha fatto sapere, tramite il comunicato ufficiale pubblicato poco fa sui propri canali, di aver nettamente migliorato i ricavi finanziari.

“Nella stagione 2021/2022, i ricavi del Club aumentano del 14%, attestandosi a 297,7 milioni di Euro, rispetto ai 261,1 milioni dell’esercizio precedente, come risultato di un contributo di maggiori revenue da gare (+32,5 milioni di Euro), oltre che a maggiori proventi commerciali, royalties e sponsorizzazione (+17,6 milioni di Euro) e ad altri ricavi (+10,9 milioni di Euro) su cui incide principalmente la plusvalenza straordinaria a seguito dell’operazione di cessione dell’immobile “Casa Milan”.

Il presidente Paolo Scaroni, che ha tenuto la parola durante l’assemblea, ha dichiarato: “La conquista del 19esimo Scudetto e il crescente valore del brand Milan confermano il percorso di crescita intrapreso dal Club, dentro e fuori il terreno di gioco. I risultati presentati oggi sottolineano una costante inversione di tendenza, avvenuta nonostante la crisi del settore e dell’economia generale. Dobbiamo dunque proseguire con questa determinazione, con un rinnovato impegno da parte dei nostri atleti e di tutti i collaboratori del Club”.