ML – Pioli lo recupera: pronto a giocare titolare

Le ultime novità da Milanello. I rossoneri sono tornati ad allenarsi a Carnago per preparare la sfida contro il Torino di domenica sera

Stefano Pioli e i suoi ragazzi si sono ritrovati in mattinata per preparare la sfida di domenica sera contro il Torino. Ieri era stata una giornata interlocutoria, in cui diversi calciatori avevano lavorato a parte, reduci dalle fatiche di Zagabria.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Tra i giocatori che non si erano allenati, non partecipando alla partitella contro la Primavera, c’era anche Brahim Diaz. Lo spagnolo era stato costretto a fermarsi contro il Monza per una contrattura al gluteo sinistro.

Il giocatore era comunque volato a Zagabria. Il match, diventato agevole, ha spinto Stefano Pioli a risparmiarlo. Oggi Brahim Diaz – come appreso dalla redazione – è tornato a lavorare con il gruppo e si può considerare pienamente recuperato.

Milan, Brahim recuperato è pronto a giocare

Brahim Diaz
Brahim Diaz (©LaPresse)

Il numero dieci si candida così ad una maglia da titolare per la partita di domenica sera a Torino. E’ in ballottaggio con Charles De Ketelaere ma non è da escludere che venga riproposto sulla desta. Non arrivano, invece, ancora, buone notizie per Sergino Dest.

Anche l’americano si era fermato contro il Monza, per un affaticamento. Stamani l’ex Barcellona ha svolto un lavoro differenziato. Sulla destra, dunque, il mister è pronto a riproporre Pierre Kalulu, lasciando il centro a Tomori e Kjaer. Va verso la panchina, dunque, Matteo Gabbia. Sulla sinistra non si tocca Theo Hernandez. A centrocampo Pobega si candida a far rifiatare uno tra Bennacer e Tonali. In avanti Leao torna titolare. Più Origi che Giroud ma domani ne capiremo certamente di più.