Torino-Milan, la decisione di Pioli: verso la panchina

Stefano Pioli ha fatto la sua scelta in vista di Torino-Milan: il calciatore sembra essere destinato ancora a restare fuori dall’inizio.

Il tour de force del Milan prosegue. Domenica sera i rossoneri saranno ospiti dell’insidioso Torino, squadra che già lo scorso anno ha fatto penare non poco i campioni d’Italia.

Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Per l’impegno domenicale Stefano Pioli potrebbe nuovamente affidarsi al turnover, ovviamente in senso ragionato. Il tecnico emiliano sa che molte delle attenzioni saranno indirizzate al match di Champions contro il Salisburgo, ma deve tenere alta la concentrazione per il Toro.

Intanto, secondo Tuttosport, Pioli avrebbe già preso una decisione riguardo la formazione titolare all’Olimpico. Una ennesima panchina per un calciatore che ancora non riesce ad esprimersi al meglio in questo avvio di campionato.

De Ketelaere ancora fuori: Brahim Diaz in vantaggio sul belga

Charles De Ketelaere dovrebbe accomodarsi nuovamente in panchina. Si tratterebbe della terza ‘bocciatura’ consecutiva in campionato per il classe 2001, che non è ancora sbocciato nel calcio italiano.

Charles De Ketelaere
Charles De Ketelaere (©LaPresse)

CDK non sta brillando e vive un momento troppo altalenante. Ha bisogno dell’episodio giusto per potersi sbloccare, ma il Milan non può aspettarlo troppo. Per questo motivo Pioli sta pensando di puntare su Brahim Diaz nel ruolo di trequartista titolare.

Nelle rotazioni di formazione dunque Diaz è in vantaggio su De Ketelaere. Ma non sarà l’unica variante rispetto alla sfida vinta martedì a Zagabria. Potrebbero trovare spazio dal 1′ minuto anche Origi, Messias e Pobega. L’intento di Pioli, almeno fino alla sosta per i Mondiali, sarà quella di ruotare le scelte per non sfiancare i suoi uomini.