Pioli sul suo rinnovo: “Non so se…”

Il tecnico emiliano ha fatto chiarezza sul discorso rinnovo rispondendo a una domanda in conferenza: “E’ come nei matrimoni”

Sono stati davvero tanti i temi toccati da Stefano Pioli nella conferenza stampa, che si è conclusa da poco, per presentare il match di domani sera fra Torino e Milan, in programma alle 20:35 all’Olimpico Grande Torino.

Pioli
Pioli (©LaPresse)

Oltre a introdurre il match contro la formazione granata e a soffermarsi su diversi singoli, il mister dei rossoneri ha fatto chiarezza anche sui discorsi in merito al suo rinnovo di contratto. Quasi un anno fa il tecnico emiliano aveva prolungato fino al 30 giugno 2023, trovando l’accordo intorno ai 4 milioni all’anno. Ovviamente ora la scadenza si riavvicina e si sta già ragionando nuovamente sul tema.

Pioli e il Milan sono assolutamente in sintonia sotto ogni punto di vista e non ci sono dubbi che le loro strade sono destinate a rimanere unite. Queste le parole a specifica domanda in conferenza: “Come nei matrimoni c’è solo da rinnovare le promesse, poi non so se sarà tra un mese o due. Ci conosciamo meglio e abbiamo tante sfide da affrontare insieme”.

Nessun problema quindi sotto questo punto di vista, con il Diavolo che punta sul proprio allenatore per continuare a vincere e a crescere. Il mese di novembre potrebbe allora essere decisivo e c’è solo da aspettare gli sviluppi, che saranno senza ombra di dubbio positivi.