Milan, tifosi stupiti: Pioli lo fa ancora

Il Milan di Stefano Pioli è pronto a scendere in campo stasera contro il Salisburgo per la sesta giornata della fase a gironi di Champions League

Una partita fondamentale, che vale la qualificazione agli ottavi di finale, della competizione europea più prestigiosa. Basterà un pareggio per strappare il pass ma i rossoneri giocheranno per vincere. Per caratteristiche e mentalità, sarà impossibile accontentarsi.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Il tecnico per il primo traguardo della stagione ha davvero pochi dubbi. Per nove undicesimi la formazione è fatta. I reparti di difesa e centrocampo sono stati scelti, con Tatarusanu che sarà tra i pali. La linea a quattro davanti al rumeno sarà composta da Kalulu, Tomori, Kjaer e Theo Hernandez. A centrocampo, chiaramente, non si toccano Ismael Bennacer e Sandro Tonali.

Milan, Pioli rinuncia al trequartista

L’idea di lasciare in panchina sia Charles De Ketelaere che Brahim Diaz sta prendendo sempre più piede. Per dare equilibrio, mister Pioli è pronto ad affidarsi a Rade Krunic. Una scelta conservativa, dettata, però, dalla possibile presenza di Ante Rebic a destra.

Charles De Ketelaere
Charles De Ketelaere (©LaPresse)

Il croato è in vantaggio e anche in mattinata arrivano conferme in merito. L’ex Eintracht insieme alla punta centrale, che per l’occasione sarà Olivier Giroud, e chiaramente Rafael Leão, è una ‘battaglia’ del Milan Twitter e di tutti i tifosi rossoneri, che hanno sempre pensato che in quella posizione potesse far bene.

Rebic ha giocato a destra contro la Dinamo Zagabria e verosimilmente lo farà anche stasera. Anche lo scorso anno Pioli ci aveva provato a schierarlo là dove ha sempre utilizzato Messias e Saelemaekers, senza trovare il via libera da parte del croato. Evidentemente nella testa dell’ex Eintracht qualcosa è cambiata.