Nuovo stadio nel bosco: progetto a sorpresa di Stefano Boeri – VIDEO

Arriva la proposta dell’architetto Boeri per il nuovo San Siro: una scelta ‘green’ che ha sorpreso tutti con un video accattivante.

Ormai da mesi si continua a parlare incessantemente del futuro stadio di Milan ed Inter. La prima idea originale dei due club è quella di costruire un nuovo impianto a San Siro, che sorga dalle ceneri del classico Giuseppe Meazza.

stadio
San Siro nel progetto di Boeri (foto Corsera)

Un impianto moderno, tecnologico, in linea con gli standard europei. Il progetto già da qualche tempo sarebbe stato affidato allo studio Populous ed al disegno de La Cattedrale, un innovativo impianto molto diverso dal vecchio status di San Siro.

Come alternativa in tal senso si è auto-candidato l’architetto Stefano Boeri. Progettista milanese che ha avuto già a che vedere col Meazza, visto che fu lui a curarne il restyling interno ed il rifacimento grafico nel 2004.

Il video del progetto ‘verde’ di Stefano Boeri

Boeri è conosciuto a Milano principalmente per un’opera. Il famoso Bosco Verticale, ovvero il complesso residenziale ai margini del quartiere Isola. Due torri costruite col concetto di biodiversità e circondate da una evidente flora verde, tanto da unire innovazione ed ecologia.

L’idea del nuovo San Siro prende spunto dagli stessi concetti. Lo si può evincere dal video, pubblicato dal Corriere della Sera on-line, in cui lo studio Boeri ha lanciato l’ipotesi di uno stadio ‘green’, totalmente immerso nel verde, sia nel circondario che nello stile architettonico.

“San Siro, an international forest stadium in Milan” – questo il messaggio a conclusione del sorprendente video promozionale. L’idea di Boeri per il momento non è stata presa in considerazione dai club: “E’ un’idea logica, come lo spostamento del tunnel di via Patroclo. Ma le squadre finora non mi hanno mai ascoltato”.